Riverdale 3×13 – danicommento

3Riverdale 3×13 – danicommento

Riverdale 3x13 danicommento

Grande festa miei carissimi amici, dopo due settimane di pausa è finalmente tornato Riverdale!

Mi impegnerò a fare un danicommento come si deve, anche se sono molto triste e preoccupato per tutto ciò che è successo a Luke Perry, il nostro Fred Andrews. Per chi si fosse collegato ora nel mondo dell’Internet, ieri l’amatissimo attore di Beverly Hills e Riverdale è stato ricoverato d’urgenza a causa di un ictus. TMZ non ha ancora news sulle sue condizioni di salute, per adesso è sedato e non è cosciente. Spero che da qui a quando questo post sarà pubblicato usciranno buone notizie. Hai ben due generazioni che sono con te Luke, quella di Beverly Hills a cui hai rubato il cuore

e quella di Riverdale, per cui sei punto di riferimento e unico personaggio sano di mente in quella gabbia di matti.

Detto questo proviamo ad alleggerire un po’ i toni, cercando di passare uno spensierato danicommento in compagnia visto che, con tutto quello che è successo … … … aspettate, cos’è successo?

niente di rilevante purtroppo.

Siamo in un piccolo stallo di insensatezza: tra battesimi così macabri che nemmeno Sabrina Spellman quando doveva incontrare il signore oscuro, Archie passione pugile e l’ennesima esibizione di Josie, l’unica cosa che riesco a dire

Partiamo appunto da tutta la situazione dei Cooper con la breaking news di quella psicotica di Alice

Questa storia della Farm sta veramente andando troppo per le lunghe. Mi era piaciuto come era stata introdotta, pensavo che avrebbe retto banco e sarebbe subentrata dopo la disfatta del Gargoyle King per alleggerire tutta questa pesantezza con un nuovo mistero, ma sembra davvero che GG e la Fattoria siano collegate e alla fine come minimo si scoprirà che il Re Gargoyle è proprio Edgar.

Alice è proprio andata di cervello, anche se dipende un po’ dai punti di vista…

Non vediamo l’ora di vedere la sua apparizione, ha la sua età ma noi lo vogliamo ricordare così, in quel di One Tree Hill.

Restando più nei confini della nostra città, l’arrivo della onestissima Gladys Jones sta scombussolando un po’ tutti. A me sta simpatica, sia nel rapporto con FP e Jug sia per la sua intraprendenza e schiettezza. La famiglia Jones finalmente riunita ci piace.

La amo, è un meme vivente in ogni espressione che fa.

Gladys è in guerra aperta con la famiglia Lodge per il controllo della droga in città. In questa faida tra lei e Hiram mi ritrovo a tifare indubbiamente per lei, almeno questo è stato il mio mood per tutto l’episodio, salvo poi rinsavire e constatare che è surreale parteggiare per degli spacciatori come se fosse normalità.

Tutto l’episodio si basa tra i numerosi confronti/scontri tra Mama Jones e Veronica, anche qui io Team Gladys, con la piccola Lodge che solo perché gestisce il locale abusivo crede di essere una donna vissuta.

Bellissimo quando più tardi torna e le dice “io rivelerò a Jughead del suo giro di droga” e lei impassibile: diccillo m’import u cazz. Queen. 

Gli scontri continuano

Molto paziente eh, ma in quanto a minacce non le manda a dire

Indietro