Riverdale danicommento

Riverdale 3×01 – danicommento

3Riverdale 3×01 – danicommento

Riverdale danicommento

Un’interminabile estate senza Riverdale, ma anche un’interminabile estate senza il nostro consueto appuntamento del venerdì sera. Signori e signore, ragazzi e ragazze, bentornati con il d a n i c o m m e n t o

Beh, che dire follettini e follettine. Se siete nuovi e vi siete appena affacciati al magico mondo di Riverdale o in quello del danicommento, ci sono alcune cose che dovete sapere prima di proseguire così che non pensiate che io o i miei amatissimi lettori siamo una banda di pazzi.

Il danicommento oltre ad una semplice recensione dell’episodio è un’esperienza a tutto tondo, una realtà parallela in cui vi verrà mostrato ciò che i produttori non hanno il coraggio di dirvi: la verità.

Ci siamo lasciati con moltissime, giustappunto, rivelazioni choc:

Hal Cooper era Black Hood, conosciuto anche come Ramona La Vendicatora

Betty ha avuto una trasmutazione e da Umberta

Archie è stato arrestato per ottimi motivi

Polly è tornata dalla Fattoria

programma condotto da Barbara d’Urso nei primi anni 2000, ed è intenzionata più che mai a prendere le orme del padre

Da allora abbiamo avuto un salto temporale che ci ha fatto perdere l’estate dei nostri protagonisti, sappiamo che Veronica si è finalmente ribellata a papino mafioso e fa la cameriera da POP, Betty ha passato l’estate a studiare la difesa per il processo di Archie insieme alla sua famiglia, Cheryl scopriamo che ha girato il paese in moto con la Topaz.

E Archie… Archie ha colto l’occasione per far quello che gli riesce meglio: spogliarsi.

Archie Riverdale

Neanche fossimo in How To Get Away With Murder, assistiamo ad un intenso processo che determinerà il destino del ragazzo.

La Vale quando vede KJ APA

Motivazioni giuste e interessanti. La difesa, tuttavia, rappresentata dalla madre di Archie che nientemeno è Zia Charlina – a fine danicommento vi linko dove potete rinfrescarvi la memoria – ha altrettante valide argomentazioni.

Da che parte state? chi vi ha convinto di più? ricordo che a fine commento riapriremo i danisondaggi su Instagram per dare la vostra opinione.

Il processo viene rimandato a fine weekend. Gli animi sono tesi ma tutti cercano di fare la loro parte. O quasi.

Povera V. Prometto che in questa nuova stagione sarò buono con lei, se continua ad essere honesta come in questo episodio e non la burattina dell’anno scorso.

Ad ogni modo, piuttosto che prepararsi al peggio, decide comprensibilmente di passare questi ultimi giorni in compagnia delle persone care. Riassaporiamo così, finalmente, un po’ di quella spensieratezza da Teen Drama che a noi piace molto ma che spesso viene purtroppo messa in secondo piano.

Da Kevin e i suoi approcci che la toccano proprio piano

A Cheryl con le sue entrate in scena sempre iconiche

Anche se pure quelle dei Serpents Junior non scherzano

Fino ad arrivare alla nuova attività che va di moda tra i giovani: il bodypainting

E chissà se gli autori lo faranno davvero succedere… Riverdale è bello perché tra tutine da Wrestling e promiscuità gli autori ci immergono di trash fino ai capelli.

A proposito di trash: mi dovete spiegare perché ogni santa volta in questo caspita di paese una normale festa si deve trasformare in una surreale battaglia tra heroes e villain, manco fossimo in Once Upon a Time o nelle serie DCs.

Casus belli: il rapimento di Hot Dog, il cane dei Serpents, dei Ghulies (meglio conosciuti come fan di Frà Gullo). Quella che era una piscina si trasforma immediatamente in un campo da guerra dove il Re Jones e i suoi generali, studiano la migliore offensiva.

Anche Betty crede di essere un power rangers – ma almeno lei è giustificata da tutti gli psicofarmaci che si è presa.

E qui il degenero.

Indietro