Once Upon a Time 6×18 – Danicommento

Buonasèèèèèraaaa

tutto bbbèèène???

Questo danicommento è arrivato più tardi del previsto ma con questo meraviglioso ponte del 25 aprile non ho potuto mettermi al pc come avrei voluto dovuto.

Sono andato in SPA per rilassarmi, come un vecchietto che ha bisogno di staccare la spina e riposare le sue stanche ossa. Avrò fatto 10 saune, bagno turco, idromassaggio, piscina.

Risultato? Sto più stressato di prima

quasi quasi volevo evitare di scriverlo il danicommento

ma l’episodio è stato troppo bello e ci sono alcune cosine che vorrei precisare. Non sarà particolarmente lungo

il danicommento

ma concentrare l’essenza del nostro disagio in queste poche righe e meme parlando proprio dei momenti migliori e peggiori.

EPISODIO DEDICATO A ZELENA

Dopo 17 episodi di comparsate, crisi isteriche, voltafaccia, Adam&Eddy hanno deciso di dedicare un po’ di tempo alla strega dell’Ovest, con un flashback totalmente incentrato ad Oz che serve a spiegarci sempre meglio la psicologia della Wicked Witch, che si potrebbe riassumere semplicemente con un:

Trattiamo temi (i soliti) come abbandono, non bastare a se stessa, capiamo perché Zelena continua a sabotarsi da sola. Sicuramente mi è risultato carino l’espediente dell’uomo di latta, ma dopo così tanto tempo ho pensato “ma chi se ne frega di ‘sto flashback”.

Credo che il problema (uno dei, almeno) sia questo, il concentrarsi su flashback che ormai non ci interessano più, per mille motivi che ora non sto ad elencare. La storia principale scorre troppo lentamente e ne vorresti sempre di più, ci sono momenti del passato che devono far vedere come quello dei Charmings della settimana scorsa ai tempi della maledizione oscura altri, invece, superflui.

Diciamo che ho apprezzato più lo scontro tra la Zelena del presente e la terribile Black Fairy, sempre più calma e inquietante. La scaltra fata tende infatti un’imboscata a Zelena facendole usare la sua instabile magia nera per trasformare i cristalli d’argento in cristalli corvino – bentornati negli anni 90!

Piano che si rivela fallimentare dal momento in cui Zelena sceglie finalmente da che parte stare e vi pone rimedio rinunciando per sempre alla magia. Devo dire un gran bel gesto e anche coraggioso.

Tutte queste storie interessano poco ad Emma e Hook che sembrano sulla rampa di lancio.

I CAPTAIN SWAN INDIAVOLATI

Perché sì, dopo anni di astinenza, finalmente anche Emma si sghiaccia e dà il meglio di sé.

Tutto merito di Hook, che sa premere i tasti giusti

ma niente dura in eterno e sul più bello… Maria Margarena è elettrizzata e non solo per i pancakes ma per l’organizzazione del matrimonio CS.

MARIA MARGARENA WEDDING PLANNER

Il matrimonio della figlia è un evento più unico che raro, se non sei la madre di Brooke Logan, e Maria Margarena lo sa. Da subito l’influencer più amata di Storybrooke propone ai nostri eroi scenari e location tra le più belle. Andiamo a vederne qualcuna…

Margarena spiega tutti i lussi e i comfort del luogo con relativo programma per intrattenere gli ospiti

ma qualcuno rompe le uova nel paniere… In realtà per Charming nessun posto andrà mai bene. Non è il luogo del matrimonio il problema, ma il matrimonio stesso e farà di tutto pur di rovinarlo.

Benvenuti ne…

 e a mali estremi, estremi rimedi

Nel frattempo assistiamo al secondo tentativo per Maria Margarena!