Once Upon A Time 7×01 Recensione – Nuove storie, stesse emozioni

2Cinderella è una grande donna

Un misto tra Snow ed Emma, Cinderella si è dimostrata essere una principessa e donna davvero tosta. Non è la copia di Biancaneve, perché non ha tutto quell’alone di speranza e perfezione intorno, ma non è neanche la copia di Emma, perché è molto più dolce rispetto alla Salvatrice che abbiamo visto all’inizio. Ricorda entrambe le eroine delle prime stagioni, ma è un personaggio completamente nuovo e la sua versione di Jacinda rappresenta molto la realtà.

L’adoro! Per il momento è la mia preferita. Mi ha convinta molto e non nascondo che lei ed Henry mi hanno già fatta impazzire. Sapete già il nome della ship?
Gli autori hanno raccontato che avrebbero rappresentato un vero amore come gli Snowing, ma la differenza è che sono meno da favola e più realistici, complice il fatto che Henry viene dal mondo reale.
E a proposito di Henry, mi piace tantissimo. Tralasciando il fatto che è cresciuto davvero bene, mi trasmette tanta dolcezza. Quando vede Cinderella sia nel reame delle favole che nella mondo reale ha quella faccia da pesce lesso in pieno stile Charming e questo lo rende ancora più adorabile.

Lucy è davvero carina e sicuramente più sveglia di Henry quando andò a cercare Emma. Sarà perché è femmina!
Sono sicura che ci saranno delle dinamiche davvero interessanti tra lei e tutti gli altri personaggi.

Mi è piaciuta com’è stata modificata la sua storia e non nascondo che odio davvero tanto la Matrigna.
Anche ai tempi della prima stagione non mi rimaneva particolarmente simpatica Regina, perché tifavo per la famiglia Charming, ma comunque mi è sempre piaciuta come personaggio. Victoria invece, per il momento, rappresenta uno di quei cattivi che voglio vedere morti.

Per Drizella, invece, aspetto a pronunciarmi. Sicuramente è una ragazza succube della madre e quindi una vittima, non penso sia malvagia come lei.
Devo però fare un applauso all’arrivo in ufficio di Victoria in pieno stile “Il Diavolo veste Prada” con tanto di Belfrey Towers che Trump scansate proprio.

Per quanto riguarda Alice, ammetto che all’inizio, quando ho visto l’attrice e alcune foto dal set, non ero molto convinta. Ma il motivo, principalmente, è che sono molto affezionata alla Alice di Once Upon A Time in Wonderland, conosciuta anche come la doppleganger di mia sorella.
Però questa è una Alice diversa e la trovo davvero interessante, molto particolare. Anche lei sembra meno da favola e più da mondo reale. E forse è proprio questo il filone della nuova stagione.
Certo, tra funghetti e roba strana da bere, me la immagino quasi spacciatrice per i vicoli di Hyperion Heights.
E poi c’è il grande enigma. Perché lavora per Rumple? Che legame ha con lui? Che il grande Signore Oscuro abbia a che fare con chiunque non è sicuramente una sorpresa e anche nella sua avventura Henry si è praticamente ritrovato un GPS sulle spalle da parte del nonno. Ma questa cosa mi stuzzica molto.

Ed a proposito dei vecchi personaggi…

Titolare di un'edicola nel suo paese, ama scrivere e guardare serie tv, la sua preferita attualmente è Once Upon A Time. Un'altra sua passione è il calcio, infatti è una grande tifosa della Fiorentina e ama ovviamente Firenze. Si diverte a fare cosplay, specialmente quelli di Emma Swan e preferibilmente in compagnia del suo Killian Jones. Uno dei suoi più grandi sogni era incontrare Colin O'Donoghue e grazie allo staff di DANinSERIES ci è riuscita. Nella vita mette sempre l'amore prima di tutto.