neil art attack banksy

Neil Buchanan di Art Attack è Banksy? Ecco la verità

Secondo una teoria l’artista divenuto celebre con il programma televisivo Art Attack, Neil Buchanan potrebbe essere Banksy

Neil Buchanan di Art Attack è Banksy? Questa la teoria che sta girando sul Web e che sostiene che il celebre artista e conduttore sia in realtà colui che si cela dietro l’identità di uno dei maggiori esponenti della street art contemporanea.

Se anche voi da bambini passavate gran parte dei pomeriggi a guardare il famosissimo programma di Giovanni Muciaccia in televisione, allora sicuramente vi ricorderete anche dello straordinario Neil, che attraverso dei semplici oggetti riusciva a creare delle vere e proprie opere d’arte.

Ebbene, l’artista si trova oggi coinvolto in un rumor davvero divertente che ha fatto il giro di Twitter. Secondo un utente, infatti, la mente creativa dietro due delle celebri opere dell’artista di strada, ovvero il murale Balloon Girl e L’amore è nel cestino, è proprio Neil Buchanan. Ma com’è nata questa teoria? Un utente su Twitter ha condiviso questo post:

Ho sentito che Neil Buchanan potrebbe essere Banksy. Se è vero, è la cosa più divertente di sempre. È un musicista e le opere [di Banksy] sono apparse in tutte le città in cui si è esibito. Tutto questo mi porta a crederci senza dubbio.

Questo sarebbe l’indizio. Successivamente molti altri utenti hanno raccontato che entrambi lavorano in contesti urbani, cosa che ha scatenato ancora di più il rumor. Le persone, inoltre, hanno commentato talmente tanto questa notizia, che i rappresentati dello stesso ex artista di Art Attack si sono sentiti in dovere di rispondere. Vediamo insieme nel dettaglio le loro parole.

La risposta sul sito di Neil

Grazie al sito ufficiale di Neil Buchanan di Art Attack abbiamo finalmente una risposta riguardo al rumor che sostiene che l’artista sia Banksy. I rappresentati del celebre conduttore sono stati talmente inondati di domande che hanno voluto rispondere al quesito che in tantissimi stanno commentando.

Innanzitutto hanno esordito con la scritta: Neil Buchanan NON è Banksy. Sotto questo titolo riguardante l’artista di Art Attack è presente un comunicato dove viene specificato tutto. Vi riportiamo la traduzione qui di seguito.

PRENDETE NOTA, PER FAVORE: Ci hanno inondato di domande per tutto il fine settimana, riguardanti questa storia sui social media. Purtroppo il sito non può rispondere a ogni singola domanda, ma possiamo confermarvi che non c’è verità in questo rumor. Neil ha passato la quarantena con la sua famiglia e adesso si sta preparando al lancio della sua nuova collezione nel 2021. Vi ringraziamo, state al sicuro.

Che ne pensate? Anche voi eravate convinti che dietro l’identità di Banksy si celasse il nostro Neil di Art Attack?

Per non perdervi le nostre ultime news seguiteci su DANinSERIES e anche su Instagram, cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries
Appassionata da sempre di cinema e serie televisive. Ha studiato lingue e traduzione anche per comunicare un giorno con Dylan O'Brien e Tom Holland. Fan di Teen Wolf e Lost a livelli inimmaginabili, aspetta ancora di ricevere un premio per la conoscenza di tutte le battute a memoria.