how to get away with murder 5x10

How to get away with Murder 5×10 – Il piano di Nate Lahey

1Rieccoci di nuovo qua con How to get away with Murder 5×10: commentiamo insieme l’episodio con la recensione.

How to get away with murder 5×10 recensione

Nuova di puntata di How to get away with Murder e noi così:

How to get away with murder è un po’ come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Un giorno ti trovi catapultato nel 2005 e ti sembra impossibile tornare indietro, quello dopo non c’è nemmeno un flashback e la sensazione è quella di capire quasi tutto. Un giorno ad Annalise piacciono molto le braccia di Nate, quello dopo lo passa a fare la corte a Eve fingendo di non fare la corte a Eve. E noi qua, spaesati.

 

CASO MILLER

How to get away with murder 5×10 recensione

Eppure, cara Annalise, qui il caro Lahey ha fatto un bel casino.
Il midseason finale della quinta stagione ci aveva lasciato inermi di fronte ad un assassinio non del tutto sorprendente, quello del Procuratore Miller, da parte di Nate, che l’ha pestato perché convinto che fosse responsabile della morte del padre, e di Bonnie, che ha ultimato il lavoro perché dopo Rebecca se non soffoca una persona all’anno non riesce a viversi bene la quotidianità. Il problema ora è nascondere l’accaduto e farlo passare come semplice sparizione, considerato che circa due minuti e mezzo fa è successo lo stesso a Denver.
Sebbene non c’abbia ancora detto dove sia il corpo, Nate guadagna qualche punto pestando il poliziotto che ha sparato al padre per nascondere i segni sulle mani che lo collegherebbero immediatamente a Miller e compra il silenzio di Asher, presente that night, silenzio durato una cosa come cinque secondi e mezzo con i K5. Nel frattempo Bonnie, finito di piangere per i 219047 bigliettini che Miller le lasciava sulla scrivania, “butta la pasta” il mio preferito, scopre ciò che noi avevamo capito tipo dieci puntate fa: Miller non è il responsabile della morte di Nate Lahey Sr & è stato ucciso per niente. TOP.
Ci resta da capire se il piano formulato da Nate e comunicato ad una furente Annalise in extremis sia valido: incolpare di tutto la Governatrice, in pratica quella che va a sostituire la Sinclair e Prezzemolina in questa stagione.

 

Indietro