How to get away with Davide 2×14 – Alcolisti Poco Anonimi

Vorrei aprire questa recensione informandovi di aver fatto il grande passo: ho comprato un Mac. La notizia bomba non è questa, bensì la mia decisione di chiamare il Mac Oliver. Ora Connor, il mio telefono, non si sentirà più solo.
Lasciando perdere le mie psicosi e parlando sempre di Oliver, vorrei soffermarmi sulla sua volontà di farsi assumere da Annalise osteggiata dal signor Walsh. Dopo aver visto la 2×14 sarei insistente quanto Ollie, per un unico e praticissimo screen: quale datrice di lavoro concede altrettanti lussi ai dipendenti?

Schermata 2016-03-11 alle 20.28.37

 

TEN YEARS EARLIER – CRISTOPHE EDITION

Al termine dello scorso episodio la madre di Wes si è suicidata di fronte ad Annalise; il caso vuole che Julia Roberts sia passata per il tribunale tra una pubblicità di Intimissimi e l’altra e AK, per evitare un’accusa all’innocente Christophe, implora invano Eve di comunicare alla polizia che la morte di Rose è collegata alle minacce di papà Mahoney.
E’ esattamente così che veniamo a scoprire che l’attuale titano di Wall Street non è altri che il padre di Wes, nato dallo stupro di Rose attuato dal suo datore di lavoro: deve marcire all’inferno.

 

TEN YEARS EARLIER – AK EDITION

Schermata 2016-03-11 alle 20.03.57

L’insubordinazione di Eve e la voglia di dare a Quinn Fabray un modello da emulare alla guida hanno portato Annalise nel bel mezzo dell’incidente che le è costato la vita del figlio. E qui vorrei soffermarmi perché nonostante la morte del nascituro fosse stata messa in conto da tutti noi, ho sofferto in queste scene più di quanto io abbia mai sofferto per HTGAWM. E tra la malattia e il “rapimento” di Oliver giuro di aver sofferto molto.
Le lacrime di Annalise sono state le più commoventi, ma anche la scena tra Sam Keating – tenerissimo durante la seduta con Bonnie, ma che gli succede nei flashback? – ed Eve ha toccato parti del mio cuore che non credevo di avere.

 

CASO LILA

Schermata 2016-03-11 alle 19.22.35

Annalise, quanto sei dolce.
Dieci anni fa il Delfino era più Curioso che mai, svolazzava da uno shottino al bar alle lenzuola profumate delle comparse di Shondaland, ma tra le righe possiamo leggere che la vena omicida di Frank potrebbe non essere nata con Lila: deve molto a Sam, e questo lo sapevamo, resta da capire a cosa sarebbe andato incontro se i Keating non l’avessero salvato.
Nel presente Bonnie e Laurel, le sole a sapere la verità sulla Stangard, gestiscono la situazione in modo opposto: Bonnie elabora il tutto da sola – registratore a parte – e decide di tacere per evitare di venire uccisa da Frank il bene di Frank, mentre Laurel spoilera senza ritegno il finale della prima stagione ad AK: la vedo nera. Più di AK.

 

CASO PHILIP

Schermata 2016-03-11 alle 20.18.54
Io mentre penso all’iscrizione all’università.

Se il gatto del proverbio ha nove vite, Annalise ne ha sicuramente dieci: appena emersa dal semi-coma degli antidolorifici, è costretta a sferrare pugni per difendersi da albini pluriomicidi. Che poi si aggiri per casa Keating costruendo fortini sotto la scrivania in cui nascondere bottiglie di vodka, bé, quella è una parentesi che dovremmo aprire soltanto se avessimo molta voglia di ridere.
Philip è tornato nell’ombra, ma questa volta ha trascinato con sé anche Caleb: o è tutto un complotto e Caleb è un megacattivone o, come penso, Caleb è già morto.

 

KEATING 5

Schermata 2016-03-11 alle 20.51.48

Come vedete ero anch’io a bere con i K5, poi i Coliver hanno iniziato a parlare tra di loro e io non ho più avuto ragioni per restare.
Oggi i ragazzi hanno regalato: il procuratore distrettuale li convoca per parlare di ciò che è accaduto that night e ciascuno di loro dimostra di essere cresciuto dalla prima stagione, in cui gli interrogatori erano affrontati con molto più panico e con molta meno badassaggine.

CONNOR

Schermata 2016-03-11 alle 20.56.03

Le battute che c’ha regalato il signor Walsh in commissariato sono di livello altissimo: al “se vuole fottermi buona fortuna, perché non è il mio tipo” cori da stadio.
Connor, spronato da Michaela ma osteggiato da Bonnie, prende in considerazione l’idea di parlare con Oliver riguardo la marea di omicidi in cui è coinvolto; un uragano chiamato Laurel Castillo lo precede evitando, almeno per ora, la catastrofe.
Dal canto suo Ollie ha mollato il lavoro e punta lo studio legale di AK: spero soltanto che la notte non finisca mai e di trovare nel season finale quaranta minuti dei Coliver che dominano la pista.

 

WES

Schermata 2016-03-11 alle 21.31.48

Ecco a voi Wes Gibbins che parla di Wes Gibbins.
Persino Annalise s’è stufata del fatto che tutti parlino di Wes così insistentemente: “ora ti illustro per bene il tuo albero genealogico così dal prossimo episodio non hai più ragioni d’esistere”.
Brividi veri nell’esatto momento in cui Asher ha chiesto a Laurel di lei e Wes.

 

LAUREL

Schermata 2016-03-11 alle 21.37.45

Le cose non cambieranno mai: prima di fare una cosa, Laurel te la spoilera.
La Castillo è in overdose da informazioni: dice ad Oliver che Frank ha sparato ad Annalise anche se ad aver sparato ad Annalise è l’altra persona con cui ha limonato ultimamente, dice ad Annalise che Frank ha ucciso Lila per conto suo anche se ad aver ordinato a Frank di uccidere Lila è Sam e parla in spagnolo quando gli sceneggiatori le hanno espressamente chiesto di parlare in inglese. La amo.

 

MICHAELA

Schermata 2016-03-11 alle 20.20.03

E qualcosa mi dice che tu non ne sia così dispiaciuta.
Michaela Pratt è fondamentalmente la cosa più bella che mi sia capitata nella vita. Sbronza marcia e ballerina senza ritegno, prolifera anche con i comodini, attira l’attenzione come uno qualsiasi di noi dopo tre vodka lemon e distrugge ship senza sconvolgermi in senso negativo come avevano fatto i Laures, ma facendomi semplicemente morire dal ridere: è logico a tutti che la coppia Asher-Michaela sia un incidente di percorso, sono buffi, goffi in modi diametralmente opposti e naturali al massimo. Non me l’aspettavo per niente ma, spero non mi insultiate, è stato piacevole.

 

ASHER

Schermata 2016-03-11 alle 21.48.17

Dai. Al solo rivedere il non-sense di questo screen mi vengono le lacrime.
Asher è probabilmente la persona meno orribile delle persone orribili che popolano casa Keating: ce ne accorgiamo nel momento in cui si offre volontario per confessare di essere l’assassino di Emily Sinclair, nonostante gli altri siano responsabili di un crimine da molto più tempo di lui e non si siano mai preoccupati di ammettere le proprie colpe.
Se poi Annalise ti dice cose tipo “sei più intelligente di quel che sembri“, allora significa che vali davvero. Ah no, aspetta: forse era ubriaca marcia.

 

Momenti random degni di nota:

Annalise che mi parla mentre scrivo la recensione.

Schermata 2016-03-11 alle 19.06.01

 

– Premio per la miglior citazione della puntata.

Schermata 2016-03-11 alle 19.05.21

 

– Ho riso per un quarto d’ora.

Schermata 2016-03-11 alle 20.32.30

 

– La vita spiegata da Asher.

Schermata 2016-03-11 alle 21.17.12

 

Domande della settimana:
Frank ha una cotta segreta per Oliver? La risposta è ovviamente no, ma vedere quanto è gay friendly è troppo bello.
– Nessun momento Connaela, è presagio di morte?
– Caleb è vivo o è morto?
– Domanda che mi sta molto a cuore: che coppia vi ha sconvolto di più? I Laures o i Masher?
– Nel finale di stagione, come da tradizione, ci aspetta un cadavere? Se sì, di chi?

 

Personaggio della settimana: Michaela Pratt. Pagherei qualsiasi cosa pur di sbronzarmi insieme a lei.

Schermata 2016-03-11 alle 21.56.48

 

Scrivere la recensione di HTGAWM per me non è soltanto un appuntamento settimanale: vedere quanto siete partecipativi ogni volta, leggere i vostri commenti, notare come non mi ignorate quando vi imploro di twittare a @DavideScarde con l’hashtag #HTGAWDavide, bé, è ampiamente gratificante perché mi fa capire che forse un po’ dell’entusiasmo che metto nello scrivere del mio show preferito trapela.
E’ esattamente per questo che mi dispiacerà tantissimo quando la prossima settimana dovrò salutarvi per tanti mesi prima della 3×01.
Nel frattempo attendo di leggere i vostri pareri qua sotto. Un abbraccio a tutti, siete meravigliosi.
-D

DAVIDE QUADRATO

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries