Henry Cavill Superman

Henry Cavill Superman: l’attore abbandona il ruolo di supereroe DC? Ecco cosa sta accadendo

1Henry Cavill Superman – L’interprete dell’uomo d’acciaio sembra aver deciso di abbandonare il ruolo di supereroe. Sarà così? Scopriamo i dettagli.

Henry Cavill Superman – Potrebbero esserci brutte notizie per i fan del DC Universe. Pare che l’affascinante  e talentuoso Henry Cavill sia pronto ad intraprendere nuovi percorsi, lasciandosi alle spalle il ruolo di Superman. Dall’altro lato, la Warner Bros non sembra interessata a tenersi stretto l’attore, sebbene inizialmente lo studio fosse intenzionato a trovare un accordo con Cavill per un cameo dell’uomo d’acciaio nel prossimo film con Zachary Levi Shazam!.

Secondo una fonte di The Hollywood Reporter, le trattative sarebbero andate in fumo a causa di altri impegni inconciliabili da parte dell’attore. Effettivamente Henry è legato a Netflix al momento, con la nuova serie The Witcher. Secondo altre voci, invece, il contratto col servizio streaming sarebbe subentrato dopo.

In ogni caso, ad ora, Warner Bros ha deciso di cambiare registro e puntare su un nuovo film con protagonista Supergirl, a partire dalle sue origini. Il personaggio principale sarebbe dunque una giovane adolescente e ciò renderebbe impossibile la presenza di un Superman interpretato dal trentacinquenne Cavill. Stando alle tempistiche, infatti, Kal-El dovrebbe essere un bambino. Come se non bastasse, Warner non ha in progetto al momento un altro film incentrato completamente sul supereroe di Kripton.

Per chi se ne va, c’è qualcun altro che invece resta. Gal Gadot è pronta a tornare sul grande schermo nel 2019 con Wonder Woman 1984, così come Jason Momoa, il quale sarà al cinema tra qualche mese nelle vesti di Aquaman. Lo stesso vale per Ezra Miller. L’attore dovrebbe infatti cominciare a girare il film di Flash a inizio 2019.

Questo era quello che si pensava fino a poco fa, prima che intervenisse la manager dell’attore.

Indietro