Grey’s Anatomy 14×01 e 14×02: recensione season premiere

1Grey’s Anatomy 14×01 – 14×02 recensione: Parliamo di Amelia

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Amelia. Ci sarebbe da parlare ore e ore soltant di lei e di come Shonda stia pian piano smantellando il suo personaggio. C’è così tanto potenziale in questa figura, per via della sua storia ma anche delle sue attitudini, eppure tutto si riduce a farla sembrare una schiva, codarda e lunatica moglie di quarta categoria.

Di certo tutti ci aspettavamo di vederla un pochino più presente in questi momenti di tension per Owen e che fosse lei, piuttosto che Teddy, a gestirne la crisi di panico. Ma no, la Rhimes non approva. E vuole che nuovamente sia Hunt a cercare il dialogo e la Shepherd a troncarlo di netto. Certo che cominciare una conversazione con una frase del tipo “per me hai qualche problema mentale” non è esattamente brillante…

Non mi piace, non mi piace e non mi piace ancora questo modo di gestire la coppia. Rose, fiori e matrimonio nell’arco di cinque minuti e poi lo sfacelo totale da talmente tanto tempo che a volte mi chiedo “ma questi due sono mai stati felici insieme?”. E’ praticamente dalla scorsa stagione che attendo il momento del vero confronto, uno di quelli seri, con urla, strepiti, pianti e parole che abbiano un senso.

Mettiamoci ora anche questa brutta notizia del tumore al cervello di Amelia, scoperto poi in un modo davvero traumatizzante, ed ecco che il tutto si complica ancora. Owen verrà reso partecipe? Si riavvicineranno? O dobbiamo accettare il fatto che sono male assortiti? (O mal gestiti da Shonda, vorrei dire io…)

Per quanto riguarda coppie mal assortite o presunte tali, vorrei rivolgere ora l’attenzione a Jackson e Maggie, due nomi che mai avrei creduto di accostare. Mi sembra una forzatura, sinceramente, ma da tutto questo voglio trarre solo una piccola nota: April ha finalmente avuto il coraggio di dire ciò che prova davvero, sbloccando lo stallo in cui era incastrata. La parentesi del Montana, praticamente fanservice da capo a coda, è stata ignorata del tutto dai diretti interessati, lasciando perplesso anche il pubblico. Anche se deve andar male, che in qualche modo vada! Non si può far finta di nulla, giusto? E quindi menomale che la Kepner finalmente ha dato voce ad un pensiero comune.

Che ne sarà di Avery e della Pierce al momento non voglio saperlo.

Prima di lasciarvi, vorrei attirare la vostra attenzione su:

  • Max, il bambino operato da Jo, è il mio nuovo personaggio preferito.
  • La palese allusione a “Un amore di testimone”, dove abbiamo davvero visto Owen con kilt e cornamusa insieme a qualcuno di nostra conoscenza…
  • La faida tra la Bailey e le sue scarpe. Punto primo: sorella, ti capiamo benissimo. Punto secondo: quando questa donna si mette in testa di far valere il girl power non ce n’è più per nessuno. Bellissima.
  • Il siparietto Miranda e Ben che commentano i lavori in corso come due vecchietti al cantiere.
  • I tirocinanti “socialmente incapaci” di Richard Webber, unico e solo Boss dell’ospedale.
  • Gli occhiali più sfigati della storia dell’universo.
  • Le lamentale di Jo Wilson. Vi prego, non ricominciamo. Mi sono rispecchiata in quel poveretto di Ben, costretto a gestire le crisi della Wilson. Lo ha fatto egregiamente, devo dire, ma è anche ora che Jo dia il via alla sua rivoluzione. Sicuramente saltare addosso a Karev è un ottimo punto di partenza.
  • Karev che è, cito testualmente, “un cucciolo di cane”.
  • Il giovane marito pompiere della mamma di Owen. L’avevo dimenticato e niente, dedichiamo a questa grande donna un minuto di applauso.

Con ciò vi do appuntamento alla prossima settimana, sperando che nel frattempo il Grey Sloan non vada nuovamente a fuoco, non venga bombardato o non ci cada sopra un meteorite. Nel dubbio, facciamo tutti ghosting fino alla prossima puntata.

Non dimenticate di tenervi aggiornati sulla nostra pagina Facebook Shonda distrugge vite e di fare un salto su Il mondo di Grey’s Anatomy, Be Unstoppable » Grey’s Anatomy., *Grey’s Anatomy Love*, Noi amiamo Grey’s Anatomy, Grey’s Anatomy GA., Un’unica passione: Grey’s Anatomy, Grey’s Anatomy.,Jessica Capshaw Italia, Lexie e Mark, I Pensieri di Meredith – Grey’s Anatomy.

Avanti

Nessun Articolo da visualizzare