Come finisce piccoli problemi di cuore?

Come finisce Piccoli Problemi di Cuore? Ecco il finale di Marmalade Boy

Come finisce Piccoli problemi di cuore? Scopriamo insieme il finale dell’anime Marmalade Boy.

Beati i nostri tempi dello streaming, in cui serie TV, film ed anime possono essere visti e recuperati in ogni momento del giorno e della notte. Un tempo non era così, lo sappiamo bene noi degli anni ’90, appassionati agli anime trasmessi in TV (soprattutto su Italia 1). Non riuscivamo mai a guardarli fino all’ultimo episodio, poiché proprio quel pomeriggio avevamo appuntamento dal dentista. Ad esempio, sapete Come finisce Piccoli problemi di cuore?

Come finisce Piccoli problemi di cuore? Anime censurato

Se anche foste stati talmente fortunati da non avere nulla da fare, nel pomeriggio del 1997 (o del 2010, anno in cui venne riproposta) in cui fu trasmesso l’ultimo episodio, non avreste comunque scoperto come finisce davvero Marmalade Boy. Sì, perché in Italia sono stati trasmessi solo 63 episodi dei 76 realmente esistenti. Questo perché negli episodi successivi Yuri trova una vecchia foto del college dei suoi genitori e di quelli di Miki e scopre che le coppie erano scambiate. Perciò per un breve periodo si pensa che Yuri e Miki siano in realtà fratellastri. Inoltre, la serie è tra le più censurate dalla televisione italiana, insieme a Lady Oscar e Georgie: molte scene sono state tagliate e accorciate, molte frasi cambiano totalmente significato. Probabilmente, tutto un altro anime, ma andiamo per gradi.

Piccoli problemi di Cuore di cosa parla? La trama

Marmalade Boy, è così che si chiama in origine il manga. Il titolo proviene da una frase all’interno del manga stesso: “Sai Yū, tu assomigli alla marmellata d’arancia. Dentro sei amaro… ma nessuno ci fa caso perché viene ingannato dalla tua apparenza dolce. Ti chiamerò Marmalade Boy!”. La storia parla di Miki, una ragazza che frequenta il liceo e sta affrontando il divorzio dei genitori. Questi ultimi hanno fatto uno scambio di partner con i genitori di Yuri (nel manga, solo Yu), coprotagonista. I due inizialmente non vanno per nulla d’accordo, ma come prevedibile, finiscono per innamorarsi. Ovviamente il tutto si intreccia con le storie degli altri personaggi: Mery (nell’anime Meiko), la migliore amica di Miki, innamorata di un suo professore e Ginta, compagno di Miki per cui lei ha una cotta. Si viene a creare quindi il classico triangolo amoroso.

Come finisce Piccoli problemi di cuore? episodio finale

L’anime in Italia termina con l’episodio 63, in cui Miki bacia Yuri di ritorno dall’America. Anche in questi soli 63 episodi, l’anime è stato altamente censurato dalla TV italiana, che decide di tagliare le ultime puntate a causa di un finto incestoLa versione integrale, vede Yuri fuggire nuovamente nelle Americhe, poiché crede appunto che lui e Miki siano fratelli. Miki inizialmente tenta di dimenticarlo, ma alla fine lo raggiunge negli USA. Ovviamente il ricongiungimento tra i due non è immediato: per evitare che l’anime terminasse prima dell’uscita dell’ultimo numero del manga, vengono aggiunte peripezie per Miki. Infine i due si ritrovano e capiscono di amarsi profondamente nonostante siano fratelli. Perciò ne parlano con i loro genitori, scoprendo che in realtà è tutto un malinteso.

Libertini questi genitori, vero? Già durante il college, le coppie si erano scambiate più volte, e Miki e Yuri sono in realtà figli di quelli che per tutta la vita hanno reputato i loro genitori. Il finale vede il matrimonio di Mery con il professore, finalmente felici insieme. Le madri di Miki e Yuri entrambe incinte, e i due protagonisti, finalmente insieme, chiudono l’episodio con un bacio appassionato.

Cassandra