andrea lattanzi biografia età altezza instagram film

Chi è Andrea Lattanzi: biografia, età, altezza, Instagram e film

Chi è Andrea Lattanzi? Un attore italiano emergente del mondo dello spettacolo. Giovanissimo, è apparso su Netflix nella nuova serie TV Summertime, liberamente ispirata alla storia di Tre Metri Sopra il Cielo, che ha debuttato sulla piattaforma il 29 aprile 2020. Il giovane attore interpreta il ruolo di Dario.

Biografia, età e altezza

Andrea Lattanzi Instagram

Purtroppo abbiamo pochissime informazioni sulla biografia di Andrea Lattanzi. L’attore non è nemmeno molto attivo sui social, quindi sono veramente poche le curiosità che siamo riusciti a raccogliere su di lui.

Dal sito dell’agenzia, RBcasting sappiamo che l’altezza di Andrea Lattanzi è di un metro e ottantanove centimetri, e che ha avuto una formazione teatrale e cinematografica piuttosto interessante. L’attore infatti ha studiato principalmente a Roma, ma ha anche frequentato per sette mesi i corsi della New York Film Academy. Oltre all’italiano, infatti, parla fluentemente anche la lingua inglese.

È nato a Roma, probabilmente nel 1992 dalle informazioni che abbiamo, ed è anche cresciuto nella capitale. Si è appassionato al cinema già in giovane età e nel 2015 ha vinto anche il premio Ciak Si Roma!Nove Giorni Di Grandi Interpretazioni per un monologo. È molto sportivo, infatti pratica la box, il calcio, il nuoto, la vela, l’equitazione, il tennis e lo sci. Ama anche andare in canoa a contatto con la natura.

Andrea Lattanzi ha recitato nel film Sulla mia pelle, al fianco di Alessandro Borghi, e in un’intervista per diregiovani ha raccontato quanto sia stato onorato di aver potuto recitare insieme a un attore così bravo e con il quale si è trovato benissimo sul set.

Vita privata: è fidanzato?

Non sappiamo molto della sua vita privata, anche perché per il momento non si è mai esposto al riguardo e non ha rilasciato nessuna dichiarazione. Andrea Lattanzi potrebbe quindi essere fidanzato e tenere la sua relazione lontana dai riflettori, ma nulla è certo. Ovviamente se dovessimo saperne di più vi aggiorneremo sicuramente.

Dove seguire Andrea Lattanzi: Instagram e social

Andrea Lattanzi Instagram

L’attore non utilizza moltissimo i social network. Sembra che non ne sia proprio un grande fan, infatti non ha un account Twitter o una pagina Facebook. In quest’ultimo periodo, però, Andrea Lattanzi pubblica spesso sul suo profilo Instagram, dove presenta quasi 32 mila follower, di cui oltre 30 mila guadagnati dopo il debutto di Summertime, e 22 post. Su Instagram pubblica essenzialmente alcune stories, anche in occasione dell’uscita della serie TV su Netflix, e intrattiene i suoi fan con qualche video o selfie divertente.

Film e serie TV

Per il momento è ancora considerato un giovane attore emergente e non ha ancora una lunga filmografia. Vanta comunque la sua partecipazione a progetti molto importanti come appunto il film Sulla mia pelle, e Manuel dove ha recitato come protagonista. Ha girato tre cortometraggi, una serie TV e cinque film, e non è poco per un giovane attore. Potete comunque trovare tutti i progetti di Andrea Lattanzi qui di seguito:

  • Attesa e cambiamenti (2016)
  • Fruscio (2016)
  • Manuel (2017)
  • Sulla mia pelle (2018)
  • Indimenticabile (2019)
  • Letto N.6 (2019)
  • Palazzo di giustizia (2020)
  • The Riceman (2019)
  • Summertime (2020)

Andrea Lattanzi è Dario in Summertime

Dario in Summertime

Come già detto, Andrea Lattanzi è apparso su Netflix il 29 aprile 2020 nel ruolo di Dario nella prima stagione della serie TV Summertime. Ispirata liberamente a Tre Metri Sopra il Cielo racconterà la storia d’amore tra Alex, un ex campione di moto, e Summer. L’attore interpreta Dario, il migliore amico di Ale sin dall’infanzia. Lavora come meccanico e spera di potersi occupare di moto da corsa.

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link
Appassionata da sempre di cinema e serie televisive. Ha studiato lingue e traduzione anche per comunicare un giorno con Dylan O'Brien e Tom Holland. Fan di Teen Wolf e Lost a livelli inimmaginabili, aspetta ancora di ricevere un premio per la conoscenza di tutte le battute a memoria.