bosé serie tv uscita paramount+

News e anticipazioni | Serie tv

Bosé serie: uscita, trama, cast e streaming

Martina Pedretti | Novembre 2, 2022

Bosé Paramount+

Tutto sulla serie Bosé, in arrivo su Paramount+

Su Paramount+ debutta la serie Bosé, sulla vita del grande artista Miguel Bosé: tutte le news su cast, uscita, trama e streaming.

Quando esce la serie Bosé

Il 15 settembre è arrivata in Italia la piattaforma streaming Paramount+. Tra i tanti titoli originali in arrivo nella sua libreria troviamo la serie TV Bosé, biopic basato sulla vita del cantautore spagnolo Miguel Bosé. Prima di parlarne in dettaglio, scopriamo quando esce. Lo show non è stato incluso direttamente dal giorno di lancio del servizio, ma la data di uscita è il 3 novembre 2022.

Bosé serie trama

Di cosa parla la serie biopic Bosé? La trama ci racconta che fin dalla nascita, Miguel Bosé era destinato alla grandezza, nonostante le rigide convenzioni imposte dalla Spagna, suo paese natale, negli anni Sessanta. Suo padre, Luis Miguel Dominguin, era tradizionale e conservatore e una figura di spicco della corrida spagnola, mentre sua madre, Lucia Bosé, era una grande star del cinema italiano, sofisticata e moderna nei modi. Bosé nacque con il carattere forte del padre, la bellezza della madre, la ribellione e l’eleganza di entrambi.

Nel 1968 la tumultuosa relazione dei genitori giunge al termine dopo 13 anni e decidono di separarsi, uno scandalo all’epoca per la Spagna conservatrice. All’età di 11 anni, la separazione ha un grande impatto su Bosé, segnando l’inizio del cambiamento della sua personalità in un personaggio seducente e dirompente – tratti caratteriali che userà per scuotere il mondo un decennio più tardi.

Circondato da un alone di mistero e fascino, Miguel Bosé è sempre stato una persona molto riservata, di cui si sa poco della sua vita. Per la prima volta e in esclusiva su Paramount+, la serie Bosé abbatte i muri dell’incredibile vita del cantautore, i suoi punti di forza e le sue debolezze e offre al pubblico uno sguardo intimo sulla sua carriera. Ogni episodio è incentrato su una diversa canzone di Miguel Bosé e ripercorre momenti cruciali della vita dell’artista attraverso dei flashback. Il racconto della serie si svolge durante la promozione del suo album multi-platino Papito, un momento speciale per l’artista, che decide di realizzare un sogno a lungo rimandato: diventare padre.

Cast, attori e personaggi

Chi troviamo nel cast di Bosé? L’artista è interpreto da due attori, ovvero José Pastor e Iván Sánchez, che lo ritraggono in diversi momenti della sua vita. Invece Nacho Fresneda interpreta il padre, Luis Miguel Dominguín, e Valeria Solarino la madre, Lucía Bosé. E ancora Alicia Borrachero è la Tata, una figura centrale nella vita di Miguel Bosé. Ana Torrent è Rosario Primo de Rivera, l’ultima moglie di Luis Miguel Dominguín. Ana Jara e Débora Izaguirre interpretano Rosa Lagarrigue, manager e amica di Miguel. Gabriel Guevara è Nacho Duato. Infine Miguel Ángel Muñoz è Julio Iglesias e Mariela Garriga interpreta Facio.

La serie originale Paramount+ è stata prodotta da Paramount, in collaborazione con Shine Iberia (Banijay Iberia), Elefantec Global e Legacy Rock. Miguel Bardem e Fernando Trullols sono i registi, mentre Ángeles González Sinde, Isabel Vázquez e Boris Izaguirre si sono occupati della sceneggiatura.

Bosé serie streaming

Dove vedere Bosé in streaming? La serie arriva su Paramount+ e sarà quindi tra i titoli inclusi nel catalogo, con tutti i suoi sei episodi. Gli utenti possono accedere alla piattaforma al prezzo di 7.99 euro con un periodo di prova di 7 giorni e possibilità di disdire in qualsiasi momento. Sarà possibile stipulare anche un abbonamento annuale al costo di 79.90 euro.

Trailer e video

Paramount+ ha diffuso il trailer della serie. Trovate il video qui sotto:

intervista valeria solarino serie bosé copertina

Le nostre interviste

Intervista a Valeria Solarino per la serie Bosé

Martina Pedretti | Novembre 3, 2022

Bosé Intervista Valeria Solarino

Valeria Solarino racconta Bosé nella nostra intervista

Le nostra intervista all’attrice Valeria Solarino per la serie Bosé in arrivo su Paramount+, dove interpreta Lucia, madre di Miguel Bosé.

Intervista a Valeria Solarino

In occasione dell’uscita di Bosé, su Paramount+ dal 3 novembre, noi di Daninseries abbiamo avuto la possibilità di intervistare l’attrice Valeria Solarino. Nella serie interpreta Lucia Bosé, madre di Miguel, ma anche una grande attrice italiana, oltreché Miss Italia 1947.

La serie abbatte i muri della vita del cantautore, raccontando i suoi punti di forza e le sue debolezze, offrendo al pubblico uno sguardo intimo sulla sua carriera. Ogni episodio è incentrato su una diversa canzone di Miguel Bosé e ripercorre momenti cruciali della vita dell’artista attraverso dei flashback.

Per questo show Valeria Solarino (Rocco Schiavone, L’alligatore) si è calata nei panni di un’importante figura per Miguel, ma anche per il mondo dello spettacolo italiano: Lucia Bosé, madre del famoso artista. Ecco cosa ci ha raccontato.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries; e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Per non perderti nessuna intervista, ricorda di seguirci anche su YouTube, cliccando QUI.

the last of us 2 stagione uscita cast trama streaming

News e anticipazioni | Serie tv

The Last of Us 2 stagione: uscita, trama, cast e streaming

Martina Pedretti | Gennaio 27, 2023

the last of us

Tutto su The Last of Us 2 stagione

Cosa sappiamo di The Last of Us 2 stagione? La serie HBO continuerà? Tutte le news su uscita, trama, cast e streaming.

News sul rinnovo

State guardando The Last of Us e siete curiosi di sapere se ci sarà una stagione 2? Sarete lieti di sapere che dopo neanche tre settimane dal debutto, HBO ha preso una decisione sul futuro della serie TV.

Il canale via cavo ha, infatti, annunciato che seguiranno dei nuovi episodi! Visti i record che sta infrangendo lo show, vi erano pochi dubbi.

The Last of Us è diventata la seconda più grande premiere su HBO da Boardwalk Empire nel 2010, subito dopo House of the Dragon. Il secondo episodio ha registrato un positivo aumento del +22% di ascolti rispetto alla première.

The Last of Us 2 stagione uscita

Per quanto riguarda quando esce Last of Us 2 stagione, siamo ancora in alto mare. Non siamo ancora in grado di darvi dati certi riguardo l’uscita, che possiamo solo ipotizzare avverrà nel corso del 2025. Vista infatti la mole di lavoro, sembra improbabile vederla debuttare prima di due anni dall’uscita della prima stagione.

The Last of Us 2 stagione trama

La trama di The last of Us 2 stagione è già delineata, visto che questa seguirà quella del secondo videogioco. In un’intervista, i due co-creatori, Neil Druckmann e Craig Mazin, hanno dichiarato di avere le idee chiare su cosa raccontare. Infatti il loro scopo è rimanere fedeli alla storia raccontata nei giochi, senza allontanarsi dalla fonte originaria.

Senza fare spoiler sulla trama del videogioco e quindi sulla stagione 2 di Te Last of Us, vi possiamo dire che la storia proseguirà da dove si concluderà la prima stagione.

La seconda parte vede l’entrata in gioco di nuovi personaggi fondamentali allo sviluppo della trama. Vedremo quindi cosa accade a Joel ed Ellie dopo il loro viaggio lungo gli USA della prima stagione, e che ripercussioni hanno le loro scelte passate sul loro futuro.

Considerando la durata del secondo gioco, non escludiamo inoltre che questo sarà adattato in due stagioni, portando quindi la storia di The Last of Us Parte II, a dividersi tra la stagione 2 e la 3.

Cast, attori e personaggi

Rivelare chi tornerà nel cast di The Last of Us 2 stagione potrebbe essere un grande spoiler per chi non conosce la storia dei videogiochi. Pertanto vi riporteremo i nomi degli attori della prima stagione.

  • Pedro Pascal (The Mandalorian, Game of Thrones, Narcos) è Joel;
  • Bella Ramsey (Game of Thrones, Queste Oscure Materie) è Ellie;
  • Anna Torv (Fringe e Mindhunter) è Tess;
  • Merle Dandrige è Marlene, la leader delle Luci;
  • Gabriel Luna è Tommy, il fratello minore di Joel ed un ex soldato;
  • Storm Reid (Euphoria) è Riley, la migliore amica di Ellie apparsa nel DLC Left Behind;
  • Nico Parker è Sarah, la figlia di Joel;
  • Murray Bartlett è Frank;
  • Nick Offerman è Bill;
  • Lamar Johnson è Henry;
  • Keivonn Woodard è Sam.

Sicuramente poi ci saranno delle new entry, considerando che la parte 2 del videogioco introduce diversi nuovi personaggi. Tra questi Dina, Abby, Jesse, Lev, Yara, Owen, Mel, Nora, Manny e Isaac. Alcuni di questi saranno fondamentali per lo sviluppo della trama del secondo capitolo.

In particolare Abby è una delle protagoniste della seconda parte del gioco, e online sono già iniziati i rumor e i fancasting per il ruolo. Molti fan vorrebbero Florence Pugh nei panni della ragazza, ma secondo altri la parte andrà a Shannon Berry di The Wilds. Il motivo? Neil Druckmann la segue sui social e lei stessa ha twittato parlando della sua somiglianza con il personaggio.

Streaming The Last of Us

Per quanto riguarda la visione in streaming della serie TV The Last of Us. Come spesso accade per i programmi HBO, anche in questo caso è Sky a occuparsi della sua distribuzione in Italia.

Gli abbonati infatti a Sky potranno seguire gli episodi della stagione 2 grazie a SkyGo e Sky On Demand.

In aiuto di coloro che, invece, non possiedono una sottoscrizione viene viene NOW, una piattaforma streaming a pagamento che permette di vedere gli episodi in diretta, oppure comodamente in un secondo momento.

Phoebe Waller-Bridge Amazon serie TV

News e anticipazioni | Serie tv

Phoebe Waller-Bridge torna su Amazon con una nuova serie TV

Leila | Gennaio 27, 2023

amazon

Phoebe Waller-Bridge ha rinnovato il proprio contratto con Amazon e si prepara a lavorare ad una nuova serie TV dal titolo Sign Here

Phoebe Waller-Bridge ed Amazon siglano un nuovo accordo

Phoebe Waller-Bridge, creatrice e protagonista del grande successo Fleabag, ha rifrancato i propri rapporti con Amazon.

L’attrice ha infatti recentemente rinnovato il proprio accordo, come reso noto in esclusiva da The Hollywood Reporter.

Secondo alcune fonti, la collaborazione con Amazon dovrebbe coprire i prossimi tre anni, similmente al contratto stipulato nel settembre del 2019.

Al momento non si conoscono le condizioni finanziarie, anche se si pensa ci si aggiri ancora intorno alle otto cifre. Lo studio ha preferito non commentare.

Come parte del nuovo contratto, Phoebe Waller-Bridge si prepara a fare squadra con la scrittrice Claudia Lux per adattare il suo libro Sign Here e realizzare una serie TV per Amazon.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

La storia racconta di un tizio che lavora all’Inferno (letteralmente). Peyote Trip svolge un impiego piuttosto buono nel reparto offerte al quinto piano dell’Inferno.

Certo, non c’è una penna che funzioni, la macchinetta del caffè è rotta da secoli e l’unica bevanda disponibile è lo Jägermeister.

Ma dopo tutto è sempre l’Inferno e dopo aver atteso millenni, Peyote escogita un piano che potrebbe cambiare la sua vita (e morte) per sempre.

L’autrice del romanzo si occuperà della sceneggiatura di questa potenziale serie TV. La creatrice di Fleabag e Jenny Robins saranno le produttrici esecutive.

Sign Here è solo uno dei numerosi progetti su cui Phoebe Waller-Bridge sta lavorando per Amazon.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.