7 motivi per cui sentiamo ancora la mancanza di George O’Malley

6) George era… il BFF per eccellenza

Per George gli amici vengono prima di tutto, tanto da perdonargli parole non dette, situazioni amorose compromettenti e litigate in corsia. Nonostante tutti i diverbi, George riesce perfino a strappare un abbraccio da Alex. Ottimo lavoro!

7) George era… una parte fondamentale in Grey’s Anatomy

Grey’s Anatomy è una delle serie di maggiore successo. Emozionante, sorprendente, unica tra i medical drama, ha comunque perso un pezzo fondamentale che lo costituisce: George O’Malley.

Non dimenticheremo mai i suoi occhi da cucciolo, la sua timidezza e la sua forza.

George, mi manchi e ci mancherai per le altre millanta stagioni che seguiranno!

Voi vi siete mai ripresi dalla sua dipartita?

La vostra Sabri 

Per rimanere sempre informati sulle news degli show firmati Shonda Rhimes, continua a seguirci su Shonda distrugge vite.

Leggi anche:
Grey’s Anatomy: 5 motivi per cui amare Owen Hunt
12 sintomi del fan ossessionato da Grey’s Anatomy
Grey’s Anatomy: 12 cose che succedono in ogni episodio

1
2
3
4
5
6
Nata in un paesino siciliano, adesso studia a Firenze. Ha cancellato dieci volte questa biografia, ma all'undicesima ha deciso di scrivere le prime cose che le venissero in mente e il resto lasciarlo al caso. Tra Dean Winchester e Jamie Fraser, le sue giornate sono piene di odi rivolte ai suoi due personaggi preferiti. Degna telefilm dipendente, si diletta a fare tra l'assaggiatrice ufficiale di dolci e l'aspirante scrittrice. Un libro tutto suo? Work in progress!