mikaelson

The Originals: I migliori momenti dei fratelli Mikaelson

The Originals negli anni ci ha regalato scene memorabili, ve le ricordate tutte? Scoprite insieme a noi tutti i migliori momenti dei fratelli Mikaelson!

Sono passati quattro anni e ancora The Originals non ha deluso o annoiato i telespettatori. I personaggi continuano ad essere coinvolgenti e a crescere in maniera esponenziale, Klaus per primo. Uno degli elementi che più dà profondità alla serie è proprio il fatto che sia una famiglia al centro della storia, una famiglia disfunzionale ma al tempo stesso legata in modo indissolubile. Gli autori sono capaci di far trasparire tutto questo, di caricare ogni scena e dialogo della profondità di cui esso ha bisogno, ma quali sono esattamente quelle scene che ci hanno colpito right in the feels? Ecco a voi i migliori momenti tra i fratelli Mikaelson.

Indietro

1. Scopriamo chi è Marcel per i Mikaelson

In questo episodio, il secondo della prima stagione House of the Rising Son scopriamo la storia di Marcel, di come quest’ultimo sia entrato a far parte della famiglia Mikaelson. Figlio di un signorotto e della sua schiava il poveretto veniva maltrattato ogni giorno fino all’arrivo di Klaus che nel vederlo soffrire una sorte simile alla sua decide di prenderlo sotto la sua ala protettrice, dandogli un nome da guerriero Marcellus da Marte e considerandolo quindi come un figlio. Marcel cresce e pian piano si innamora di Rebekah, e quest’ultima ricambia.

Ed è da qui che possiamo delineare i comportamenti avuti da tutti e tre nel corso delle stagioni. Klaus non sopporta che Rebakah ami qualcuno quanto lui, soprattutto, quando quel qualcuno è Marcel, colui che considerava un figlio. Colui che aveva un legame familiare che Klaus considerava personale, in qualche modo staccato quasi da quello che aveva con il reso dei fratelli. E scopre invece che non era lui la sola persona vicina Marcel ma anche Rebekah. Insomma le due persone che avrebbe voluto solo per sé si erano innamorate tra di loro, e non lo poteva accettare. Ancora lo rifiuta. Marcel sente questo rifiuto e lo interpreta come un non essere all’altezza dei Mikaelson, e di conseguenza come una sfida a provare ad essere il più forte.

Indietro