outlander

Outlander 3×12: qualche fantasma del passato – Recensione

4The Bakra è il penultimo episodio di questa stagione. Tanti fantasmi del passato sono tornati da Jamie e Claire: ecco la recensione di questa puntata di Outlander.

Amici ed amiche, ci eravamo lasciati con lo scorso episodio di Outlander con lunghe scene a tu per tu tra Claire e animali vari (ivi compreso il prete delle capre).

Il senso di inquietudine ci aveva lasciato con il fiato sospeso, e il finale quasi gioioso ci aveva illuso che avremmo potuto godere di episodi felici e tranquilli. E invece abbiamo assistito ad una puntata colma di emozioni e ricca di nuovi problemi.

In The Bakra ritroviamo tanti fantasmi del passato: personaggi che credevamo esserci lasciati alle spalle sono tornati nuovamente.

Mi sembra inutile starlo a specificare, ma non si sa mai: siccome stiamo per andare a recensire l’episodio, non continuate la lettura se non lo avete prima visto. Ci saranno spoiler. Lettore avvisato mezzo salvato!

Le cose da dire, ovviamente sono tantissime e voglio scusarmi in anticipo se finirò con l’essere disordinata. Motivo per cui, come al solito,

bando alle ciance e andiamo con la recensione.

Indietro
Nata e cresciuta nel Pescarese, svezzata a latte e arrosticini, Erica è fermamente convinta di essere una principessa Disney capitata per caso in un'altra realtà. Per conformarsi è diventata una nerd, seguendo una miriade di telefilm senza troppi scrupoli e innamorandosi perdutamente del cinema. Nella vita studia, canta in un coro e scrive racconti.