once upon a time

News e anticipazioni | ONCE UPON a TIME | Serie tv

Once Upon A Time: David Hoflin sarà Zeus

Deb | Maggio 3, 2016

serie tv

Once Upon A Time ha trovato il suo Zeus. Si tratta dell’attore David Hoflin che apparirà nello show domenica prossima […]

Once Upon A Time ha trovato il suo Zeus. Si tratta dell’attore David Hoflin che apparirà nello show domenica prossima nell’episodio 5×21 “Last Rites”.

David Hoflin, attore svedese naturalizzato australiano, si è unito al cast di Once Upon A Time per vestire i panni di Zeus, capo di tutti gli dei e noto fratello di Ade.
Non sappiamo se apparirà nei flashback o nel presente, in ogni caso il suo volto vichingo ci piace molto.
In passato l’attore ha partecipato come guest star in  molte serie tv, tra cui NCIS, American Crimes e in un paio di episodi di Supernatural.

Leggi la recensione dell’ultimo episodio di Once Upon A Time andato in onda

Come finisce Elite 6

News e anticipazioni

Come finisce Elite 6: riassunto e spiegazione del finale

Filippo | Novembre 19, 2022

Elite Netflix serie tv

Come finisce Elite 6: riassunto, spoiler e spiegazione del finale di stagione della serie TV spagnola prodotta da Netflix.

La sesta stagione di Elite ha debuttato su Netflix lo scorso 18 novembre.
Anche questa volta, la serie TV spagnola ci ha regalato una stagione ricca di intrighi, misteri e colpi di scena. Il primo episodio della sesta stagione, infatti, si apre con un tragico evento, che porta Ivan faccia a faccia con la morte. Ma cosa succede al personaggio di Andre Lamoglia? Chi ne è responsabile?
Scopriamo insieme come finisce Elite 6: riassunto, spoiler e spiegazione dell’episodio finale.

Come finisce Elite 6: riassunto

La sesta stagione di Elite riprende esattamente da dove ci eravamo lasciati. Dopo la morte di Samuel, Ari, Patrick e Mencia devono convivere col fatto che il loro padre è il responsabile della morte del ragazzo. Isadora, invece, sta cercando di rimettere insieme la sua vita in seguito all’abuso subito dai suoi compagni di classe.
Infine, c’è Ivan che prova a gestire da un lato la morte del padre, dall’altra la relazione con Patrick.

Come finisce Elite 6: Patrick e Ivan

E proprio Ivan è il protagonista del principale mistero di Elite 6. Come prevedibile, il ragazzo inizia a vivere un periodo davvero complicato, fatto di feste e sostanze stupefacenti, assunte per anestetizzare il dolore che prova. Tutto il malessere di Ivan, inoltre, viene riversato sul povero Patrick. Ivan accusa il fidanzato di essere la causa della morte del padre perché, nella sera della sua morte, era stato proprio Patrick a chiamare Cruz e a farlo uscire di casa. Dopo l’ennesimo violento litigio, mentre prova ad andare via dalla festa di Carnevale all’Isadora House, Ivan viene investito da un’auto in corsa. Fin da subito le sue condizioni appaiono gravi e il ragazzo si trova a combattere tra la vita e la morte.

In linea con lo stile di Elite, attraverso una serie di flashforward, scopriamo piano piano chi si trovava a bordo dell’auto che ha investito Ivan.
In un primo momento, lo spettatore è portato a credere che la colpevole sia Isadora. La ragazza, infatti, viene a sapere da Javier che era stato proprio Ivan ad iniziare un approccio con lei la sera in cui era stata stuprata ad Ibiza. Tuttavia, quello che la ragazza non sa, è che Ivan era già fuori dai giochi quando le cose sono degenerate.

Ecco come finisce Elite 6

Ari e Mincia in Elite 6

All’inizio dell’ultimo episodio di Elite 6, scopriamo che a bordo della macchina che ha investito Ivan c’era Mencia. La sera dell’incidente, la ragazza era stata drogata da Raul alla festa e il giorno dopo si risveglia proprio all’interno della vettura.
Subito, Mencia informa Ari dell’accaduto e insieme elaborano un piano per farla franca. Le due ragazze nascondono la macchina che ha investito Ivan e decidono di testimoniare a favore del padre sulla morte di Samuel. Allo stesso modo, Ari inizia a convincere Patrick che la sua relazione con Ivan non può essere salvata.
La ragazza convince il fratello che per il fidanzato non c’è più nulla da fare e quindi sarebbe meglio partire con lei, Mencia e il padre per ricominciare una nuova vita.
Nessuno sa, però, che la stessa Ari vuole scappare via perché ha appena abortito il figlio nato da un rapporto occasionale con Ivan.

Quando il dado sembrava essere tratto, però, Elite 6 rimescola tutte le carte in tavola. Attraverso un flashback, scopriamo che Mencia non era sola a bordo dell’auto.
Sara, infatti, aveva visto la ragazza allontanarsi dalla festa sotto effetto della droga e, per questo motivo, si era offerta di accompagnarla a casa. All’improvviso, Marcia sviene in macchina e Sara, distrattasi, investe Ivan. In panico, chiama Raul per chiedere aiuto e i due pensano bene di far ricadere tutta la colpa su Mencia. Spostano la ragazza al posto del guidatore e scappano via, lasciandola da sola.

Nel frattempo, anche Isadora riesce finalmente a trovare un po’ di pace.
Javier, infatti, denuncia Hugo e Alex alla polizia dopo aver scoperto che i due stavano provando a stuprare un’altra ragazza. Allo stesso modo, si costituisce per lo stupro ai danni di Isadora e finalmente le chiede scusa. Nonostante sia ancora gravemente traumatizzata dall’accaduto, Isa decide di andare avanti con la sua vita e di dichiarare il suo amore a Didac.

Spiegazione del finale

Nei minuti finali di Elite 6, gli spettatori vengono nuovamente travolti da numerosi colpi di scena.
Il primo tra tutti è che Ivan riesce a sfuggire alla morte e si risveglia dal coma. Nonostante fosse stato dato per spacciato, il ragazzo riesce a sopravvivere all’incidente, si risveglia e chiede subito di Patrick. Ivan non sa però che il suo fidanzato ha lasciato Madrid insieme ad Ari, Mencia e il loro papà.

Isadora

Come se non bastasse, una nuova tragedia sta per abbattersi su Las Encinas. Proprio mentre Isadora, Didac e Pau si trovano in cortile, un grosso SUV nero passa davanti la scuola e inizia a sparare sugli studenti. Non è chiaro se Isa, Didac e Pau escano incolumi da questo attacco. Cosa succederà ai ragazzi? E, soprattutto, chi è il mandante e l’esecutore di questo massacro?

Ecco come finisce Elite 6.


PRETTY LITTLE LIARS | RECENSIONI | Serie tv

Pretty Little Liars: il meglio e il peggio degli outfit nella 7×15

Irene | Maggio 26, 2017

daninfashion pretty little liars 7 recensione serie tv

Non perdete il nostro ultimo fashion commento sugli outfit delle protagoniste di Pretty Little Liars. Pretty Little Liars regala a […]

Non perdete il nostro ultimo fashion commento sugli outfit delle protagoniste di Pretty Little Liars.

Pretty Little Liars regala a noi fashionisti continue lacrime e gioie. Come saranno andate le ragazze questa volta? Scopriamolo insieme

Paige

Iniziamo dall’ultimo posto. Era impossibile non darlo a Paige. Non perché ci piaccia infliggerle altre sofferenze che vanno ad accumularsi alle sue sfighe sentimentali, ma… obbiettivamente: possiamo vederla indossare altro che non siano camicie a quadrettoni? E poi l’abbinamento blazer con la sneaker ottonata non ci fa esattamente impazzire. Rimandata al prossimo episodio.

Hanna

Credevate che il leopardato fosse una prerogativa solo di Aria? Vi sbagliavate! Questa settimana Hanna ce lo propone in tinte accese, sposandolo a un bomberino zippato dagli improbabili decori che non capiamo bene che funzione abbia. Sì, siamo consapevoli che Aria abbia indossato precedentemente capi della stessa linea, ma l’effetto era decisamente migliore. Forse le disavventure di Hanna nel campo della moda devono necessariamente sfociare in aborti di stile? No.

Alison

Veniamo ad Alison, che ci si presenta con un felpone scuro stellato di rosa (di cui non andiamo pazzi, ma tenendo conto dei capi anti sesso che la donna media indossa quando è sola in casa, non ci sentiamo di criticarla), per poi indossare una romantica blusa fiorata con l’immancabile giacchina con le spalline. Se al prossimo intervento televisivo la Lilli nazionale sarà senza giacca, sappiamo già che è per colpa della costumista di Pretty Little Liars. Nì.

Mona

Mona ha uno stile che ormai va per patterns: orecchini lampadario, giacca dalle tinte accese, in questo caso un arancione salmone, e un mini dress o un due pezzi corto. Apprezziamo che si vesta come se lavorasse per la redazione di MODE e voglia sembrare in carriera anche se probabilmente passa le sue giornate a bere caffè e accarezzare plastici della città, ma potrebbe trovare anche il tempo di rivedere le sue opzioni in fatto di abbigliamento. Nì.

Emily

Emily è decisamente progredita in questo episodio. La vediamo senza i felponi da coach e con un chiodo nero, una camicia dal taglio maschile con righe a spina di pesce tono su tono e dei pantaloni aderenti di pelle che rendono giustizia al suo fisico da nuotatrice. Sì.

Aria

Aria sembra aver lasciato ad Hanna lo scettro di regina del trash. Nella sua prima scena ha indosso una blusa fiorata molto morbida dal taglio asimmetrico con i bottoncini sulle spalle, abbinata a degli skinny jeans (un punto in meno per l’ennesimo chiodo: basta!), mentre per il suo secondo cambio d’abito, la costumista di Pretty Little Liars le fa indossare un maglione grigio a costine, gli immancabili skinny jeans e dei tronchetti color sand. Che Aria cerchi di avere un po’ di buon gusto per non perdere Ezra? Sì.

Spencer

Spencer sembra voler rimanere sul nostro podio. Nella prima scena la vediamo con un bel blazer scuro dalle maniche risvoltate, una tshirt molto basic, dei pantaloni stretch e dei tronchetti neri con tacco color legno naturale, nella sua seconda scena, visto che è importante non dare nell’occhio, Spencer decide di indossare un bellissimo trench bianco dai profili neri, visto che sgattaiolare al buio col classico felpone nero fa troppo prime stagioni della serie. Per incontrare un ex, invece, è bene fargli capire cosa si è perso, senza ostentare troppo il nostro corpo: ecco che un look basic, ma molto aderente, è perfetto per lo scopo. Sì.

Il podio spetta a Spencer, ma…

Le notizie su Pretty Little Liars non sono finite qui!

Potrebbero interessarti anche:

Pretty Little Liars: il meglio e il peggio degli outfit nella 7×14

Pretty Little Liars: il meglio e il peggio degli outfit nella 7×13

 

The Flash - Gipsy Justice League

News e anticipazioni | Serie tv | Supereroi | THE FLASH

The Flash 3: in arrivo un membro della Justice League

Team | Dicembre 11, 2016

serie tv supereroi

Carlos Valdez ha annunciato l’arrivo di un nuovo personaggio nella terza stagione The Flash. Direttamente dalla Justice League, arriva Gipsy! […]

Carlos Valdez ha annunciato l’arrivo di un nuovo personaggio nella terza stagione The Flash. Direttamente dalla Justice League, arriva Gipsy!
Gipsy- Justice League

Dopo la comparsa di un personaggio misterioso sul set di The Flash, i fan saranno contenti di sapere che sta per arrivare un altro personaggio direttamente dalla Justice League! Nella seconda parte di stagione, che riprenderà il 25 gennaio, verrà introdotta Cindy Reynolds, alias Gipsy. Il personaggio è dotato di telepatia ed è capace di creare illusioni, nonché di rendere invisibile sé stessa o altri. Addirittura riesce a proiettare visioni terrificanti nelle menti dei nemici! I suoi poteri sembrano molto vasti e potenti, ma quali sono le sue origini? Nel fumetto DC 52 Vibe la ragazza fa parte di una tribù interdimensionale di nomadi, che durante un viaggio si separa accidentalmente dalla sua famiglia. Rimanendo bloccata sulla Terra, iniziano le sue avventure con la JL. Ma come verrà introdotto questo personaggio in The Flash?

The Flash - cisco gif

In un Q&A al CW Fan Fest Carlos Valdez, che interpreta Cisco Ramon, ha parlato della recente aggiunta. “Ci sarà un nuovo visitatore nel nostro mondo: Gipsy”, ha annunciato l’attore, “I fan della DC la conosceranno sicuramente. Arriverà nel nostro mondo e Vibe imparerà da lei alcune nuove abilità”. Ecco quindi già svelato parte del suo ruolo nello show: aiutare Cisco a capire l’estensione dei suoi poteri. Il suo arrivo nel mondo di The Flash è anche un omaggio al fumetto Justice League of America Annual #2. In questo numero Cindy Reynolds, Vibe e Steel (ora in Legends of Tomorrow) erano stati introdotti insieme come nuovi membri, diventando presto amici. Finora non c’è stato alcun casting, ma siamo certi che presto ne avremo notizie.

Raffaella

Leggi anche:

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.