matrimoni gay, australia

La reazione delle celebrità alla legalizzazione dei matrimoni gay in Australia

1Ieri l’Australia ha finalmente legalizzato i matrimoni gay tra persone dello stesso sesso. Ecco la reazione delle celebrità e i loro post.

Finalmente anche l’Australia ha legalizzato, con un referendum, i matrimoni gay tra persone dello stesso sesso.  12.7 milioni di abitanti sono andati e votare, e la legge è passata con il 61.6% dei voti a favore. Il paese diventa così ufficialmente la 26esima nazione al mondo a supportare l’eguaglianza tra i sessi.

Ecco come le celebrità hanno reagito alla notizia, da Miley Cyrus a Nick Jonas, passando per Kyle Minogue e Sara Ramirez.

La cantante Miley Cyrus, che da sempre supporta e sostiene i diritti degli omosessuali, con un post su Instagram ha dichiarato:

“Congratulazioni Australia. Ogni step raggiunto è sempre più vicino alla pace nel mondo. Vi amo. Fiera di far parte dell’associazione Australiana”

L’attrice Katherine Langford, star di 13 Reasons Why, ha invece scritto:

“Congratulazioni Australia per aver votato SI al matrimonio egualitario oggi. Sono orgogliosa di tutti quelli che hanno votato”

Congratulations to Australia for voting YES to Marriage Equality today! ????❤️?? ?????? So proud of everyone who voted ?✨

A post shared by KATHERINE LANGFORD (@katherinelangford) on

Ma non è finita qui.

Indietro