Outfit Golden Globe 2020

Golden Globe 2020: tutti gli outfit promossi e bocciati

1Tantissime star hanno sfilato sul red carpet dei Golden Globe 2020. Chi di loro avrà superato il nostro severo giudizio? Scopriamolo insieme.

I Golden Globe 2020 danno ufficialmente inizio all’attesissima award season che, ogni anno, tiene col fiato sospeso i fan dei film e dei programmi televisivi della stagione.
Al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, tantissime star hanno sfilato sul red carpet dell’evento per la gioia di tutti noi appassionati di gossip e moda.
Ma siete davvero pronti a scoprire cosa pensiamo noi di DANinSERIES dei loro look?
Ecco a voi le nostre personalissime pagelle con tutti i look promossi e bocciati.

Joey King

Iniziamo la nostra carrellata di outfit con la talentuosa Joey King, vera e propria rivelazione di questi Golden Globe 2020.
La King, candidata a Miglior Attrice in una Miniserie o Film Televisivo, ha sfilato con un Iris Van Herpen non propriamente degno alla sua nomination.

Siamo sinceri: l’abito è di una spiccata bruttezza e ci è stato detto che se lo guardate per più di 7 secondi potreste avere delle crisi epilettiche. Davvero gli stylist della dolce Joey non hanno saputo trovare di meglio?

Purtroppo, questo look non ci ha convinti per niente. BOCCIATA.

Zoey Deutch

Protagonista di The Politician, ultima creatura telefilmica di Ryan Murphy, anche Zoey Deutch ha sfilato sul red carpet dei Golden Globe 2020.
L’attrice ha indossato un mega tutone giallo senape, con maniche e gambe larghissime, firmato Fendi.

Nonostante il colore non sia tra i miei preferiti, bisogna ammettere che sta molto bene alla carnagione di Zoey e al colore dei suoi capelli.
Le spalline dell’abito e la profonda scollatura danno al look uno stile retrò molto ricercato. Azzeccato anche il colore dei gioielli scelti.

Tutto sommato, con questo look, la Deutch appare di classe e regale. PROMOSSA.

Indietro
Un Seth Cohen con i piedi a Caserta e la testa oltreoceano. Sarcastico, disagiato e socialmente imbarazzante. Credo nei primi amori e ho una relazione immaginaria con Emma Roberts e Holland Roden, a giorni alterni. Nella vita, oltre che a guardare telefilm, studio Giurisprudenza per diventare un regular nella prossima stagione di How To Get Away With Murder.