Gilmore Girls

Gilmore Girls: Lauren Graham e Alexis Bledel parlano del futuro della serie

1Lauren Graham e Alexis Bledel parlano della possibilità di una nuova stagione di Gilmore Girls. Scopriamo cosa hanno dichiarato.

Dopo 9 anni di attesa lo scorso novembre, grazie a Netflix e alle richieste di milioni di fan che hanno sempre sperato in un ritorno, siamo potuti tornare, anche se per poco, nella cittadina di Stars Hollow per il revival di Gilmore Girls.

Dopo il finale di serie nel 2007, una delusione non solo per il pubblico, ma anche per la sceneggiatrice Amy Sherman-Palladino, che aveva abbandonato la serie dopo la fine della sesta stagione per incomprensioni con il network The CW, c’era la necessità di continuare la storia di Lorelai e Rory.

Il revival ci ha permesso di esplorare in 4 episodi da 90 minuti, che ricoprono l’arco temporale di un intero anno (ogni episodio rappresenta una stagione dell’anno: inverno, primavera, estate e autunno), nuovi aspetti delle loro vite, portandoci alla conclusione che la Palladino desiderava come finale di serie. Ma se quello del 2007 aveva trovato il pubblico in disaccordo, questo del revival ha scatenato un vero e proprio caos tra i fan, che sono rimasti pienamente delusi dalla scena finale, in cui vediamo Rory che confessa a Lorelai di essere in dolce attesa, senza rivelare l’identità del padre del bambino (che con ogni probabilità dovrebbe essere Logan), e facendoci capire di voler seguire le orme della madre, crescendolo da sola.

Adesso tutti si aspettano, ovviamente, che il revival abbia una seconda stagione e che la storia prosegua. Tuttavia sia il cast e la Palladino, che Netflix, ancora non hanno ufficializzato un ritorno della serie. C’è quindi da temere il peggio?

Le nostre ragazze Gilmore, Lauren Graham e Alexis Bledel, durante un’intervista per Deadline, hanno risposto alle domande inerenti all’eventualità di una nuova stagione.

Vediamo cosa hanno dichiarato.

Indietro