the walking dead 8, the walking dead, twd,

The Walking Dead 8 | anticipazioni e trama | Quando inizia su FOX

The Walking Dead 8 quando inizia su FOX? Anticipazioni, trama, episodi su The Walking Dead

The Walking Dead 8 sta per tornare sul canale americano AMC ma il pubblico della serie TV, che in Italia è abituato a seguire la messa in onda in contemporanea, ha una sola domanda: quando inizia The Walking Dead su FOX?

The Walking Dead su FOX: ecco quando inizia e la data

La data di inizio per The Walking Dead è fissata per il 23 ottobre 2017 sul canale FOX e tante sono le aspettative dopo il l’enigmatico quanto sconvolgente finale di stagione.

Durante la settima stagione della serie più vista in America, Rick Grimes ed il suo gruppo di sopravvissuti hanno affrontato la più grande delle sfide. Confortati dagli abitanti di Alexandria, hanno abbassato la guardia ma si sono presto ricordati di quanto possa essere brutale il mondo in cui vivono.

Negan ha brutalmente ucciso Glenn e Abraham proprio nel primo episodio, facendo partire nel modo più crudele e shockante la settima stagione. Sentendosi impotente di fronte alle regole e le richieste di Negan, Rick ha chiesto prima al gruppo di lasciarlo stare e poi ha radunato le altre comunità sottomesse dai Salvatori.

The Walking Dead 7: riassunto della settima stagione

La stagione si era conclusa con la trasformazione di Sasha in vagante. La donna ha ingerito il veleno datole da Eugene e, attaccando Negan, ha generato uno scontro a fuoco che ha portato alla cattura di Rick e Carl.

Una volta in salvo, padre e figlio, hanno festeggiato la nuova alleanza fra le comunità. Nel mentre, al santuario di fronte a decine di uomini, Negan ha proclamato l’inizio della guerra che vedremo proprio in The Walking Dead 8.

The Walking Dead 8 anticipazioni e trama dei nuovi episodi

Nella nuova stagione, Rick dichiarerà ufficialmente guerra a Negan e tutti i suoi alleati. I Salvatori sono più numerosi, meglio equipaggiati e spietati ma Rick e le altre comunità sono pronti per combattere per il futuro migliore che meritano.

Si lanceranno in un’offensiva carica d’azione. Fino ad adesso Rick ed il suo gruppo si sono concentrati sulla sopravvivenza, ma adesso non questo non basta più. Devono combattere per riprendersi la loro libertà così che possano continuare a vivere e ricostruire. Come in ogni battaglia, ci saranno perdite, vittime.

Ma con Rick alla guida delle forze di Alexandria, Maggie alla guida di Hilltop e Re Ezekiel alla guida del Regno, la presa di Negan e dei Salvatori su questo modo potrebbe finalmente finire. Sembra infatti che il grande villain che ci ha tenuto compagnia dal finale della sesta stagione potrebbe essere sconfitto presto.

Cos’altro dobbiamo aspettarci da questa ottava stagione? Il trailer promette sicuramente ancora tanta azione, adrenalina e colpi di scena.

Cosa vedremo in The Walking Dead 8?

Come prima cosa, forse vedremo un salto temporale. Gli amanti dei fumetti sicuramente già lo sanno, ma la storia scritta da Robert Kirkman fa un salto in avanti di circa due anni nel numero 127. Ad avvalorare la tesi c’è anche il trailer che mostra un Rick dall’aspetto decisamente invecchiato. Lo showrunner Scott M. Gimple ne ha parlato in un’intervista con The Hollywood Reporter: parte degli eventi legati al salto temporale dei fumetti saranno ripresi per la serie tv.

Gimple vuole onorare il gran lavoro di Kirkman, ma a modo suo. Ha dichiarato che, in generale, ci saranno più contenuti presi dall’opera del fumettista. Ma quando vedremo quindi di preciso questo famoso salto temporale?

Lo showrunner ha affermato che il bambino di Maggie non nascerà nell’ottava stagione. Questa è una grande rivelazione e soprattutto una possibile smentita. Abbiamo scoperto che la donna aspettava un bambino nella season premiere della sesta stagione, ben 32 episodi fa. Non ci hanno mai più mostrato alcun segno della sua gravidanza, la settima stagione infatti copre un arco di tempo di soli 19 giorni.

E se il piccolo non nascerà nell’arco dei prossimi 16 episodi, significa che rivedremo Maggie incinta di soli tre mesi circa. Nei fumetti, il bimbo di Glenn e Maggie appare infatti per la prima volta quando ha più di un anno, dopo il salto temporale e la fine della guerra contro Negan e i suoi alleati.

La dichiarazione di Gimple quindi ci fa pensare che anche The Walking Dead 8 si svolgerà in un tempo molto ristretto e che per il salto in avanti dovremo aspettare la nona stagione o quantomeno la fine dell’ottava. Probabilmente i prossimi episodi si concentreranno sulla guerra e la sconfitta di Negan. Gimple ha comunque concluso il discorso lasciando le porte ben spalancate: “ma tutto è possibile“, ha detto. Che significherà?

La premiere di The Walking Dead 8 sarà inoltre il 100° episodio della serie. Pare che si tratti di un episodio davvero esplosivo e imprevedibile. Sarà profondamente diverso da qualsiasi altra premiere. Danai Gurira, che interpreta Michonne, ha dichiarato che nessuno di noi è pronto per ciò che ci aspetta, vedremo qualcosa di mai visto prima.

Ha inoltre aggiunto che l’intera stagione ci sorprenderà tutti. Cosa potrebbe essere più sconvolgente della crudeltà con la quale sono stati uccisi Glenn e Abraham nella season premiere della settima stagione? Se promo e trama ancora non vi avevano convinti, possiamo dire con certezza che le parole dell’attrice incuriosirebbero davvero chiunque!

The Walking Dead 8: i personaggi che rivedremo

Molti sono gli attori che hanno confermato la loro presenza in The Walking Dead 8. Tre attori sono stati confermati come regular per la prossima stagione.

Rivedremo Steven Ogg nei panni di SimonKatelyn Nacon che interpreta EnidPollyanna McIntosh nei panni di Jadis.

Quest’ultima, secondo alcune teorie, potrebbe essere la leader dei Sussurratori, nuova grande e terribile minaccia per il gruppo.

Ma a chi dovremo dire addio quest’anno? Il sangue scorrerà senza dubbio da entrambe le fazioni che si scontreranno durante la guerra che si prospetta davvero epica. Fra le tante ipotesi e teorie dei fan c’è anche quella della tigre Shiva che nei fumetti si sacrifica per il suo padrone, Re Ezekiel. Molti puntano il dito anche su Michonne.

Danai Gurira è da poco entrata nell’universo Marvel nel cast di Avengers: Infinity War, quindi in tanti si chiedono se questo suo nuovo progetto la costringerà ad allontanarsi dalla serie o meno.

Non ci resta che aspettare ed essere sorpresi!

Claudia

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Negan uccide Glenn: la sequenza del fumetto di The Walking Dead

Negan uccide Glenn: la sequenza del fumetto di The Walking Dead

 

Guai per Rick, Daryl e Negan: The Walking Dead finisce sotto inchiesta

Guai per Rick, Daryl e Negan: The Walking Dead finisce sotto inchiesta