The Flash 2: la rivelazione sull’identità di Zoom sconvolgerà Barry


The Flash 2 è andato in onda la scorsa settimana sul canale americano The CW con uno sconvolgente episodio che ci ha tenuto con il fiato sospeso e che ci ha letteralmente scioccato negli ultimi minuti. Nell’episodio andato in onda, infatti, abbiamo finalmente scoperto chi si nasconde sotto la maschera di Zoom e presto questa terribile scoperta la farà anche Barry che, secondo quanto ha rivelato il protagonista, ancora una volta ne uscirà deluso e sconvolto. “È un tradimento e uno sconforto per lui”, ha rivelato Grant Gustin. “È come se ci fosse passato già un’altra volta, e non può credere al fatto che vivrà nuovamente la stessa cosa di nuovo.” Barry quindi non ne uscirà ovviamente sconvolto solo perché scoprirà che sotto la maschera di Zoom si nasconde Jay Garrick ma ne uscirà doppiamente sconvolto perché rivivrà quello che ha passato con Wells o meglio, Eobard Thawne, nella scorsa stagione.

In attesa di scoprire come si evolverà l’intera faccenda, vi ricordiamo che The Flash 2 tornerà in onda martedì 22 marzo!

Fonte: melty

Leggi anche: