Teen Wolf 6×05 – Recensione Radio Silence

teen wolf 6x05

Bentornati a Beacon Hills, qui dove lo Stydia non è una ship, ma una ragione di vita.

Ebbene si ragazzi, perché se per sei stagioni abbiamo supplicato il mitico Jeff di darci una gioia in questo senso, dobbiamo dire che ci sta rispondendo positivamente con dei feeling assurdi e puntatone come quella di oggi dove “stydia is decisamente in the air”.

Episodio bello, bello, bello! Emozionante e travolgente, con un grande ritorno che oltre ad aver allietato gli occhi delle giovani fanciulle è stato sicuramente apprezzato da tutti, parliamo ovviamente di Ian Bohen nei panni di Peter.

L’episodio inizia infatti ambientato da quello che potremmo definire un luogo transitorio di una realtà parallela, in cui finiscono tutti quelli rapiti dalla caccia selvaggia.

Qui ritroviamo zio Peter e cavolo quanto ci era mancato! Chi ha già letto le mie recensioni sa che ho sempre apprezzato il suo personaggio: cattivo, manipolatore, eppure furbo, intelligente ed estremamente ironico.

Le scene con Stiles sono state bellissime, cavolo!

Due geni pronti a rischiare tutto per tornare dalle persone che amano, Stiles si è rivelato dal primo momento lucidissimo ed ha capito subito che in quella “stazione” c’era qualcosa di strano, Peter ci ha messo un po’ ma una volta capito tutto, i due sono stati fenomenali!

Mi è piaciuta molto anche la dinamica Peter/Malia: Stiles con una battuta ci fa capire subito che la disponibilità (insolita) di Peter nell’aiutarlo è dovuto solo a Malia, ed infatti lei riconosce subito il suo ululato di dolore e, una volta trovato mentre stava bruciando, ne riconosce l’odore.

Bellissimo, veramente bellissimo il modo in cui ci è stato mostrato il ritorno dei ricordi in Scott e Malia: un susseguirsi di flashback apprezzatissimi, le facce stupite dei due ragazzi, gli occhi di Peter che in preda al dolore cercava conferme nel volto di sua figlia e in quello del suo beta.

Scena EPICA.

Ma passiamo al cuore dell’episodio, tutti i momenti tra Stiles e Lydia che hanno fatto andare in visibilio la sottoscritta e suppongo brodo di giuggiole a go go per tutti.