Sex And The City potrebbe avere uno spin-off incentrato su Jack Berger

sex and the city

1Dopo 13 anni dalla fine della serie, Sex And The City potrebbe tornare con uno spin-off. Ecco tutto quello che sappiamo.


lasciaci un like su facebook e su instagram


>>> CLICCA QUI PER IL MIO PROFILO

Sono passati ben 13 anni da quando abbiamo salutato la serie di Sex And The City, show di successo mondiale, che ha appassionato milioni di fan e diverse generazioni. La storia di Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte, è stata per molte persone un modello di vita, e, in alcuni casi, un manuale d’amore. Dopo essere tornate sul grande schermo per ben due film, rispettivamente rilasciati nel 2008 e nel 2010, adesso si parla addirittura di uno spinoff.

sex and the city
Sex And The City potrebbe avere un spinoff incentrato su Jack Berger

A riportare la notizia è il blog di Perez Hilton, che rivela che gli sceneggiatori Gennefer Gross e David Gross stiano lavorando ad un nuovo capitolo della serie. Protagonista assoluto del nuovo show sarebbe, a quanto pare, Jack Berger, interesse amoroso della Bradshaw durante la sesta stagione. L’uomo è stato forse uno dei fidanzati più odiati della ragazza, avendola lasciata, infatti, con un post it. La loro relazione è durata solo una manciata di episodi, tuttavia i fan non hanno mai dimenticato il gesto.

Ron Livingston, che interpreta il personaggio, sembrerebbe essere stato già contattato, e pare aver amato l’idea di uno spin-off su di lui. Inoltre, gli sceneggiatori pare che abbiano già pronto lo script dell’episodio pilota.

Ma scopriamo di più.

Sex And The City – Lo spinoff su Jack Berger

Poche ore fa, il popolare account Instagram everyoutfitonsatc, ha postato un estratto della sceneggiatura, di cui, tuttavia, non abbiamo ancora certezza assoluta.

La Gross, in risposta, ha affermato che lei e suo marito potrebbero dar vita seriamente al progetto, e per di più, ha postato anche quale sarebbe l’eventuale trama della serie.

“10 anni dopo aver lasciato Carrie, il libro quasi autobiografico di Jack Berger, “Sticky Note”, l’ha lanciato nella classifica dei best seller del New York Times, dandogli un successo che non si aspettava, e per il quale non era pronto. Cerca di bilanciare la pressione del successo, restando fedele a se stesso, mentre intanto spera di trovare una relazione che non finisca con un brutto post”

Pare dunque che sia quasi tutto pronto, manca solo una conferma ufficiale per la realizzazione dello show. Un tentativo di spin-off era già stato fatto nel 2013, con la serie The Carrie Diares, con protagonista una giovanissima Carrie. Esperimento, che però, non è andato a buon fine. Il programma venne infatti cancellato dopo sole due stagioni.

Fallimento anche per il terzo film di Sex And The City, che sembrava essere in produzione, ma che è stato bloccato sul nascere.

Scopriamo insieme perché.

Indietro