Una serie tv cancellata sta per essere salvata

1Per i telefilm dipendenti gli ultimi mesi sono stati terribili, ma forse una serie TV cancellata potrebbe salvarsi a grande richiesta. Ecco tutto quel che c’è da sapere.

Aggiornamento 5/09/2018
È giunto il tempo di tornare sull’argomento. Recentemente il giornalista americano Michael Ausiello, direttore di TVLine, ha risposto, come suo solito, ad una serie di domande poste dai fan in cerca di qualche scoop sulle loro serie preferite. Trattasi del cosiddetto Ask Ausiello. Tra chi domandava di Grey’s Anatomy, This is Us e The Flash, c’è stato anche qualcuno che non si è fatto sfuggire l’occasione di avere qualche nuova informazione sulla famosa serie TV cancellata che sembrerebbe già essere stata salvata.

Due nuovi indizi sono emersi. Il primo riguarda la rete, o comunque chi si occuperà della trasmissione/distribuzione. A quanto pare lo show in questione cambierà sede. Non si sa se si tratterà semplicemente di un altro network o se addirittura potrebbe essersi fatta avanti una piattaforma di streaming.

Il secondo indizio, invece, ci permette di escludere uno show che è stato sin da subito tra i papabili. Sto parlando del medical Code Black. Nonostante la serie con Marcia Gay Harden sia stata esclusa, Ausiello ha precisato che c’è ancora qualche possibilità che CBS riconsideri la cancellazione. I nomi in lizza con maggiori probabilità rimangono dunque Shadowhunters e forse anche Designated Survivor. Per quanto riguarda quest’ultimo, già al momento della cancellazione c’era chi diceva che la serie sarebbe potuta passare completamente a Netflix, che si occupa della distribuzione a livello internazionale. Anche Shadowhunters è legata nello stesso modo al servizio streaming. Entrambe hanno dunque buone probabilità.

Ovviamente di tratta solo di ipotesi. C’è la reale possibilità che la serie TV salvata non abbia nulla a che fare né con le due citate né con Netflix. Per averne la certezza dovremo attendere e tenere alta la guardia per qualsiasi nuovo indizio compaia in rete.

Indietro
Nata e cresciuta nel Pescarese, svezzata a latte e arrosticini, Erica è fermamente convinta di essere una principessa Disney capitata per caso in un'altra realtà. Per conformarsi è diventata una nerd, seguendo una miriade di telefilm senza troppi scrupoli e innamorandosi perdutamente del cinema. Nella vita studia, canta in un coro e scrive racconti.