Riverdale 3×04 3×05 – danicommento

3Riverdale 3×04 3×05 – danicommento

Signore e signori, dopo una lunga settimana di attesa, il danicommento è finalmente tornato!

E sarà doppio

Ci sta, ci sta.

Perdonate l’assenza della settimana scorsa ma sono andato a Milano, al compleanno di Topolino, invitato dalla Disney dove ho buttato giù tutti gli scaffali nel tentativo di fare una stories figa mi sono sì divertito tantissimo, ma mi è altrettanto mancato commentare con voi il super episodio flashback. E devo proprio dirlo:

Risultati immagini per che bello gif

Tutti gridavano al trash perché era effettivamente impensabile che KJ Apa potesse interpretare decentemente Luke Perry da giovane che nei meravigliosi anni ’90 ha fatto scoppiare più ovaie di un bambino con i palloncini al suo quinto compleanno. Sembrava un’idea folle, o come direbbe la D’Urso bislacca, permettere ai ragazzi di interpretare i loro genitori, ma genio e follia vanno spesso di pari passo e il risultato è stato qualitativamente soddisfacente. Episodi del genere ti ricordano la bellezza di Riverdale, e non commentarlo appieno e sul momento è stata per me una piccola tortura.

Partiamo proprio da

KJ APA in versione FRED ANDREWS

Uguale, uguale. Non gli avrei dato due lire ma è stato come vedere Luke Perry da giovane. Certo, Dylan McCain è inarrivabile (anche se io preferivo Brandon) ma interpretazione e modo di recitare al di sopra di qualunque aspettativa. Questa versione di Fred Andrews aveva fascino, stile, cantava canzoni con verve, a differenza di Archie che già dal pilot dopo aver preso la chitarra

La storia con Hermione da giovane ha riscatenato in me il desiderio di rivederli insieme e la chiavata con Alice Cooper da giovane mi ha semplicemente ricordato quanto ALICE COOPER SIA LA REGINA DI RIVERDALE

LILI REINHART in versione ALICE COOPER

No, dai, Betty è Betty e nessuno potrà mai prendere il suo posto ma questa versione di Alice è stata stra badass. Forse il personaggio più riuscito, per carattere e aspetto.

Lili Reinhart che interpreta la giovane Alice Cooper

L’unico neo nel suo personaggio e in questo flashback in generale: la storia col giovane FP. Me la immaginavo più epica. Avrei voluto vedere più retroscena. Non c’era vero e proprio sentimento, FP ci è apparso tanto sensibile nella sua vita privata in cerca di cambiamento e riscatto quanto coglionazzo nei confronti di Alice. Diciamo che sembrava aver frequentato una qualunque. Mi immaginavo più backstory ed epicità, che diversamente ho ritrovato nei FREDDIONE (Fred + Hermione?).

CAMILA MENDES in versione HERMIONE LODGE

Chi se lo sarebbe mai aspettato che la giovane Hermione oggi conosciuta come Sabrina Ferilli, al liceo fosse una piccola e timida nerd? Timida sì, fessa no: alla prima occasione infatti si fidanza con il giovane Hiram, interpretato dal figlio del vero Hiram, Michael Consuelos.

Beh che dire follettini e follettine.

E ora passiamo a…

Cole Sprouse in versione FP JONES

direi che Gemma parla per tutti noi, e anche la Vale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daninseries (@daninseries) in data:

Ma le vere rivelazioni, che hanno dato all’episodio quel quid in più sono state due: Penelope Blossom, la cui storia è stata veramente macabra, ho provato pietà per lei e inquietudine nel vedere quel piccolo diavolo rosso di Clifford Blossom.

Altro che Michael Langdon di American Horror Story, è lui il vero anticristo.

Ho iniziato a vederla sotto un’altra luce, la spietata Penelope forse ha un cuore. Poi no, ho realizzato che questa potrebbe essere una scelta autoriale per depistarci e se l’intento dell’episodio era farci sospettare di uno dei genitori, Penelope potrebbe effettivamente essere il Re Gargoyle.

L’altra rivelazione è stata lei, la monopolizzatrice della scena, la regina dell’onestà che non  si venderebbe per una casa a Malibù – a meno che non costi 35 euro: Sierra Serranda da giovane. 

Sierra e Josie, il bene e il male, discernere le due è stato difficile essendo entrambe interpretate dalla Ashleigh (c’ha pure il nome complicato questa) Murray, but almeno ci ha fatto capire che non è tanto l’attrice quanto il personaggio di Josie che è antipatico level 9000.

Sierra e Tom Keller (interpretato da un inedito Kevin eterosessuale) sono diventati in pochi episodi la ship. Noi pensavamo che fosse solo un losco tradimento e del buon sesso consumato in una stanza di hotel a metà prezzo quello tra loro, invece c’era sentimentoh. Si sono amati sin dal liceo, i Romeo e Giulietta di Riverdale, e perseverando si son finalmente ritrovati e possono stare insieme.

Comunque io ho un paio di proposte alla The CW, o a Netflix, o a chiunque voglia spender soldi: Vogliamo una serie prequel con i genitori tipo subito e, dato che siamo stati bravissimi a Lucca Comics nei panni del cast, vorremmo esser scritturati come controfigure così da incontrare il cast – cosa che effettivamente faremo alla convention di Riverdale a Milano ad aprile 2019.

Ps. trovate tutte le foto di Lucca Comics e info sulla convention (e dopo i danisondaggi) sul mio profilo instagram www.instagram.com/daninseries

E ora passiamo all’episodio 3×05, dove il nosense torna sovrano e dove Archie ha dato anche questa volta il meglio di sé. Perché nudo ovviamente.

Indietro