Reboot Streghe: Holly Marie Combs grida al plagio e viene accusata di omofobia (VIDEO)

1Reboot Streghe – Holly Marie Combs grida al plagio e viene accusata di omofobia. Scopriamo insieme tutti i dettagli della vicenda.

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!


Reboot Streghe Holly Marie Combs non se ne fa una ragione e continua a scagliarsi contro il nuovo show. Sempre su Twitter, l’attrice che ha dato il volto a Piper Halliwell esprime il suo dissenso con commenti al vetriolo. Perché il fatto che la CW abbia deciso di fare un reboot della serie che l’ha resa celebre solo per sfruttarne il brand proprio non le va giù.
Dopo le ultime novità sul remake di Streghe, Holly ha quindi detto la sua, senza freni.

Holly Marie Combs contro il reboot di Charmed
Alyssa Milano, Holly Marie Combs e Rose McGowan in Streghe

Si comincia con la reazione all’ultima dichiarazione della The CW, secondo cui il reboot non solo sarà una versione femminista della serie originale, ma vedrà comparire una protagonista lesbica. Ecco cosa ne pensa la Combs.

Non ho parole… o meglio, ho molte parole, ma in questo frangente… sì… certo… auguriamo loro ogni bene“. Questa la reazione di Holly alla notizia.
Ovviamente c’è subito chi l’ha tacciata di essere quasi omofoba, rispetto a questa notizia. Persino People ha titolato “Una delle sorelle è lesbica e Holly Marie Combs non ne sembra felice“. Come se il suo problema fosse l’introduzione di una strega lesbica.

La Combs non le ha mandate a dire…

Indietro
"A" all'anagrafe e Red CoAt per scelta. Un bocconcino di bufala dal cuore di Gianduiotto. Genio del trash aspirante braccio destro di Maria De Filippi, cervello di Marlene King e erede della donna che sussurrava ai manzi.