Once Upon A Time 6×12 – Recensione – Quando una ship muore…anzi due!

1Colpi di scena nella 6×12 di Once Upon A Time dove è protagonista un duo di uomini meraviglioso. Ma la distruzione è dietro l’angolo.


lasciaci un like su facebook e su instagram


>>> CLICCA QUI PER IL MIO PROFILO

Bentornati ad un nuovo episodio di Once Upon A Time che ha visto protagonisti i Captain Charming. Già solo questo rende tutto perfetto. Sono loro la vera coppia dello show, sono loro quelli che devono avere il lieto fine e ciao a tutti!

A parte gli scherzi, puntata ricca di emozioni, unione, sentimento e, ovviamente, l’immancabile distruzione.
Come ho già detto nell’articolo di stamani, si sa, l’angst è dietro l’angolo. Ma diciamocelo, sarebbe tutto bello se andasse tutto liscio? Se non ci fossero complicazioni e tutto quanto?
Ho avuto messa stagione senza un briciolo di complicazione per i miei preferiti, i Captain Swan (probabile morte di lei a parte), e già chiedevo a gran voce un po’ di brio.
Quindi io adoro tutto questo, adoro disperarmi e urlare “No!”. Voglio la gioia, ma anche il colpo di scena. E oggi è toccato ai cari Captain Charming.

Quello che è successo lo si pensava da parecchio, ma la cosa bastarda è che per tutta la puntata ci hanno fatto credere diversamente e poi…coltellata in pieno petto!
C’è anche da dire che se fosse andato diversamente avrebbe entusiasmato il giusto, tanti sentimenti, tutto risolto e vissero per sempre felici e contenti.
Via che poi la gente si lamenta! Ah già si lamenta sia che vada bene, sia che vada male

Andiamo oltre e parliamo dei fatti…

Indietro