Natale 2016: DANinSERIES’s coming to town con i buoni e i cattivi delle serie TV

1Il Natale si avvicina, Babbo Natale è molto impegnato e così ha chiesto il nostro aiuto per stilare una lista dei personaggi telefilmici che si sono comportati bene e di quelli che hanno fatto un po’ i Mon-El monelli.

Prima di continuare lascia mi piace a questa pagina 💙

Profilo TWITTER e INSTAGRAM > daninseries

Amici addicted, compagni di DISagio, sono Elisa e Leila che vi parlano. Il Natale è alle porte e noi aiutanti di DANinSERIES siamo stati investiti di una grande responsabilità.

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto una chiamata (pure a carico del destinatario) dai piani alti, che ci ha reso molto orgogliose.

No, non così alti, non esageriamo. Siamo state contattate dal primo elfassistente di Babbo Natale. In questi giorni il nostro amato omone scarlatto sta ultimando i restanti preparativi per la grande notte, sapete, lucidare il manto alle renne, fare il pieno alla slitta, sostituire le briglie, che Rudolph le mordicchia sempre tutte quando si agita… Insomma le solite cose. In tutto questo da fare, però, il nostro caro Babbo è rimasto molto indietro con le serie tv.

Si, ormai anche lui si destreggia abilmente tra Netflix, Hulu, Infinity, NowTV e compagnia. Che poi, da quando ha visto Fargo con Rudolph, la tenera renna ha deciso che quando andrà in pensione si trasferirà a Duluth. Ha visto tutta quella neve con un filo in più di civiltà della Lapponia e basta, nessuno riesce più a farle cambiare idea. In realtà per quando andrà in pensione probabilmente il surriscaldamento globale avrà raggiunto livelli tali da rendere il Minnesota e stati con quel clima, l’habitat perfetto per antilopi e scorpioni, ma questa è un’altra storia.

Torniamo al punto. Non essendo in pari con molti telefilm, cos’è venuto in mente a Babbo Natale? Siccome Elsa ci legge frequentemente ed è molto amica di Jack Frost e Jack, beh, vi dice niente le 5 leggende?

È venuto a sapere di DANinSERIES, della nostra vasta cultura seriale e ha deciso di affidarci un compito molto importante: valutare per lui chi è stato buono o cattivo tra i vari personaggi delle serie tv e trovare il giusto regalo per ciascuno, così da coinvolgere anche loro, che altrimenti sarebbero stati esclusi, e alleggerirgli un po’ il lavoro.

Ci siamo sentite subito molto lusingate e ci è parsa davvero un’ottima idea. Sono tante le persone che siamo desiderose di premiare e soprattutto di punire.

Abbiamo quindi compilato una lista, l’abbiamo anche controllata due volte e adesso scoprirete chi è stato buono e chi cattivo. Amici di Star City, Seattle, Mystic Falls, fate attenzione i prossimi anni, perché vi vediamo quando dormite, sappiamo quando siete svegli e chiaramente ci accorgiamo quando vi comportate bene oppure no. Vi conviene fare i bravi, dunque.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO