Harry Potter: a Firenze si terrà la coppa mondiale di Quidditch

1No, non avete letto male. La Coppa del Mondo di Quidditch di Harry Potter si terrà per davvero, e proprio in Italia!


lasciaci un like su facebook e su instagram


>>> CLICCA QUI PER IL MIO PROFILO

Il 2018 sarà un bell’anno per l’Italia. Dopo aver saputo delle tante serie tv italiane che vedremo tra la fine del 2017 e il 2018, serie tv che si prospettano di grande successo (come I Medici 2), lasciamo spazio allo sport. Ed entriamo proprio nel mondo di Harry Potter.

Che il Quidditch fosse diventato uno sport reale, spero ne eravate tutti a conoscenza. Nel caso in cui non sappiate neanche cosa sia il Quidditch, malissimo per voi. Si tratta dello sport dei maghi riportato nei romanzi di J.K. Rowling.

Si è sviluppato come vero e proprio sport, con scope, pluffe, boccino d’oro e tutto il resto in diversi paesi del mondo, ivi compreso il nostro Bel Paese.

Le regole dello sport magico riadattato al… beh, non offendiamoci, ma al mondo babbano, sono praticamente identiche a quelle dell’originale. I giocatori sono divisi in 2 battitori, 3 cacciatori, un cercatore e un portiere per ogni squadra. Le palle sono tre bolidi (ovvero tre palle da dodgeball), usate dai battitori contro gli avversari per metterli K.O., una pluffa (ovvero una palla da pallavolo) usata per segnare nei tre anelli di porta, e il boccino d’oro. Quest’ultimo è in realtà un vero e proprio giocatore indipendente, chiamato boccinatore, che entra in campo dopo diciassette minuti dall’inizio della partita, e che può interagire fisicamente con i giocatori per non farsi prendere. Catturato il boccino (compito dei cercatori), la partita si conclude.

Come ci ricorda il sito Firenze Today, l’evento è promosso dalla IQA, International Quidditch Assosiation (cose serie, insomma), in collaborazione con l’ente fiorentino Human Company. A proposito, l’assessore allo sport Andrea Vannucci si è espresso parlando di un ” grande evento che proietterà la nostra città in un mondo fantastico, e un’occasione per ospitare a Firenze migliaia di appassionati di Quidditch, il gioco più famoso del mondo di Harry Potter“.

Esistono diverse squadre italiane di Quidditch, e sarà proprio l’Italia ad ospitare il campionato mondiale. Quindi, signori e signore, potterheads e non, siete tutti caldamente invitati, dal 27 giugno al 2 luglio 2018 a Firenze, ad essere spettatori per la prima volta della vera Coppa del Mondo di Quidditch.

Non so voi, ma non sto nella pelle. E chissà che zia Rowling non deciderà di farci visita. D’altronde, se il Quidditch è ora uno sport riconosciuto, lo si deve a lei. Si perderà mica una partita così importante, che coinvolgerà 31 paesi del mondo, Regno Unito e Stati Uniti inclusi, nella bellissima Firenze?

Le notizie non sono finite qui!

Potresti essere interessato ai prossimi articoli!

Harry Potter: in arrivo il gioco dai creatori di Pokemon Go

L’Hogwarts Express di Harry Potter mette in salvo una famiglia

In arrivo le serie tv di High School Musical, Monsters & Co. e Star Wars