Gilmore Girls Revival: considerazioni finali

1Gilmore Girls… Una Mamma per Amica… il revival è finito, abbiamo sentito le famose ultime quattro parole. Cosa ne pensiamo complessivamente? Ecco la nostra risposta quanto più critica e oggettiva possibile

Stars Hollow è tornata con la sua atmosfera peculiare e stravagante ed è innegabile che respirare di nuovo la sua atmosfera ha fatto commuovere per tutto il tempo della visione del Revival di Una Mamma Per Amica.

Ma oggettivamente e criticamente, questo ritorno di fiamma ha funzionato, ci è piaciuto? O ci è sembrato mangiare la minestra riscaldata del giorno prima? Mettendo da parte il fatto che potrebbero girare intere stagioni su Kirk e il suo maialino e noi saremmo felici, è stato il ritorno che ci aspettavamo?

Sì e no. Le aspettative erano altissime ed è ovvio che siano state deluse. I primi due episodi partono decisamente sottotono. Non si capisce cosa stia succedendo, gli eventi sembrano sistemati a caso e gli episodi non sembrano avere trama né un filo conduttore. L’errore probabilmente è stato concentrare tutti gli avvenimenti alla fine di Estate e in tutto l’episodio Autunno, che è decisamente il più bello.

In questo modo ne hanno risentito i personaggi, in particolar modo Rory. Quello che segue cerca di essere quel che più si avvicina a un’analisi critica delle cosa, viaggiando attraverso le storyline delle tre donne Gilmore, cercando di tirare le somme finali.


Se non avete visto gli episodi o vi manca ancora un po’… FUGGITE SCIOCCHI, è un articolo pieno di spoiler!

 

Indietro