game of thrones

Game of Thrones 7×02: Mancava così poco ad UNA GIOIA per gli STARK – RECENSIONE

7Ciao amici e bentornati.

Un’altra settimana, un’altra puntata, un’altra recensione.

Un’altra puntata in cui Danana fa la drama Queen. 

Un’altra puntata in cui Ditocorto è sempre più repellente e pedofilo con Sansa.

Un’altra puntata in cui Cersei siede su quel Trono senza che nessuno ne mini l’autorità o si chieda con quale diritto la donna che ha fatto esplodere il tempio della città e ucciso metà della sua popolazione, possa essere Regina dei Sette Regni.

Un’altra settimana in cui Cersei mi rappresenta:

Detto questo: bella puntata. A differenza dello scorso episodio, che in quanto première avrebbe dovuto essere una vera pugnalata allo stomaco e invece è stato una pugnalata nei censura  questo episodio, pur essendo in alcuni punti un po’ filler, ha retto dall’inizio alla fine. Tranne una scena. Poi vi dico quale. Ma in generale, una gran bella puntata, con moltissimi spunti interessanti e alcuni sviluppi fondamentale, sia a livello di trama, sia a livello personale per alcuni dei protagonisti.

Andiamo con ordine e iniziamo con questa recensione de sta’ setteperdue.

Indietro
Ginevra, 24 anni. Ha frequentato il Liceo Classico e ora studia lingue moderne. In un'altra vita avrebbe voluto fare arte o forse teatro, ora invece le piacerebbe diventare sceneggiatrice, giornalista, o forse illustratrice. Le piace disegnare, leggere, recitare, scrivere, mangiare, ridere, dormire. Ha una cagnolina di nome Lady Sansa Stark. Ogni tanto dicono di lei che assomiglia ad Ygritte così ne ha fatto un cosplay.