Disney: tutte le novità su Disenchanted, il sequel di Come d’incanto (VIDEO)

1A dieci anni dall’uscita del film originale, diventa sempre più concreto il progetto di Disenchanted. Scopriamo insieme le novità a riguardo.

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Disenchanted sta per diventare realtà. Se dopo dieci anni da Come d’Incanto (Enchanted), questo splendido live-action ibrido, che inizia come un cartone animato e diventa un film con attori in carne ed ossa, le nostre speranze di un sequel erano ormai sopite, ora possiamo finalmente gioire e amare la Disney come non mai! Dopotutto, nell’era d’oro dei remake, dei revival e dei live-action di grandi classici, non poteva mancare proprio questo! Soprattutto in casa Disney, che ne sta sfornando uno dietro l’altro.

AGGIORNAMENTO 15/10/2018: Se Amy Adams si era già espressa sul sequel di Come d’Incanto, confermandone la produzione e assicurando la propria partecipazione, nulla si sapeva dalla parte del co-protagonista del primo film, Patrick Dempsey. Questo fino ad un paio di giorni fa, quando Entertainment Tonight ha riportato di aver intervistato l’attore, il quale si è detto assolutamente disponibile a riprendere il ruolo di Robert.

“Vedremo cosa succederà. Credo sia un film davvero amato e dobbiamo accertarci sia giusto prima di procedere. E sicuramente, Amy è stata eccezionale in quel film ed è un’attrice incredibile, così come James Marsden. Vedremo, spero possa essere all’altezza di ciò che abbiamo originariamente fatto, questa è la cosa importante. Se succederà, lo faremo.”

Il team è ancora al lavoro su sceneggiatura, musiche e testi e a Dempsey non è ancora stato sottoposto alcun copione. Non ha nemmeno firmato alcun contratto ancora, ma certamente è stato coinvolto. L’attore ha infatti dichiarato:

“Ne abbiamo parlato e sto aspettando che procedano. Non è semplice da rifare perciò vedremo… Molte persone vengono da me e mi chiedono sempre del chipmunk.”

L’ex dottor Stranamore ha poi ipotizzato a che punto della sua vita potrebbero trovarsi il suo personaggio in questo nuovo progetto:

“Probabilmente è 10 anni più vecchio e [Giselle e Robert] stanno ancora insieme. Hanno un bimbo e credo che stiano affrontando cosa voglia dire invecchiare, inoltre penso che lei voglia tornare ad Andalasia, così da poter rimanere giovane. Credo si tratti di questo, non lo so ma vedremo.”

AGGIORNAMENTO 07/07/18: Amy Addams conferma l’arrivo di Disenchanted, il sequel ufficiale di Come d’Incanto. Durante la sua partecipazione al programma The Talk, l’attrice ha svelato di stare lavorando a questo attesissimo progetto, a 10 anni dal capitolo iniziale. La donna ha dichiarato:

“Sono assolutamente interessata [al sequel]! Ci stiamo lavorando. quindi, speriamo!”

Disenchanted anticipazioni

Probabilmente Adam Shankman deve aver ascoltato “Lavorando Insieme” (in originale, “Happy Working Song”) a ripetizione. Al panel della Television Critics Association, il regista del sequel di Come d’Incanto ha infatti rivelato che presto potremo rivedere Giselle!
Tra un paio di settimane consegneremo la sceneggiatura, di cui sono molto felice. Poi si passerà alla composizione delle canzoni“, ha rivelato Shankman. Disenchanted è quindi quasi pronto per essere girato, come rivela Entertainment Weekly.

Disenchanted
Patrick Dempsey e Amy Adams in Come d’Incanto

Sempre dalle parole di Shankman veniamo a scoprire che in Come d’Incanto 2 ci sarà la stessa ripartizione di scene di live-action e di scene d’animazione che nel film originale. La novità, invece, è che ci saranno ancora più canzoni. E speriamo che siano orecchiabili e incantevoli come quella di Central Park, “That’s How You Know”. (in Italiano “Dille che l’ami”).

Ma come sarà Disenchanted? Scopriamolo insieme 

Indietro
"A" all'anagrafe e Red CoAt per scelta. Un bocconcino di bufala dal cuore di Gianduiotto. Genio del trash aspirante braccio destro di Maria De Filippi, cervello di Marlene King e erede della donna che sussurrava ai manzi.