Alex Landi

Alex Landi parla dell’importanza del dottor Nico Kim di Grey’s Anatomy in TV

1Alex Landi, interprete in Grey’s Anatomy del dottor Nico Kim, si è espresso sulla rappresentazione in TV di un personaggio asiatico e gay.

Tra le novità principali annunciate ai tempi sulla quindicesima stagione di Grey’s Anatomy vi era l’ingresso nel cast di Alex Landi. L’attore avrebbe interpretato il primo dottore gay. La sua partecipazione alla serie TV di Shonda Rhimes avrebbe aperto le porte ad una relazione omosessuale tra due uomini, elemento assente nello show fino a questo momento. Subito dal primo episodio abbiamo capito che l’altro componente della coppia sarebbe stato Levi “Glasses” Schmitt, interpretato da Jake Borelli.

Nel corso degli anni, Grey’s Anatomy ha raccontato storie d’amore dalle caratteristiche più disparate. Callie ed Arizona, ad esempio, sono una delle ship più apprezzate che la serie TV abbia portato in scena in questi 13 anni. Mai, però, siamo stati testimoni di una romance di questo tipo. Durante gli ultimi due episodi, in particolare, la situazione tra Nico e Schmitt si è smossa, portando quest’ultimo a fare coming out.

Recentemente, Alex Landi ha rilasciato un’intervista a Gay Times. L’attore ha parlato dell’importanza del suo personaggio, il quale racchiude in sé attributi ancora difficilmente presenti sulla scena televisiva.

Ecco cos’ha dichiarato…

Indietro