10 volte in cui J.K. Rowling ha asfaltato gli haters

J.K. Rowling ha tanti talenti, ma ciò che le riesce meglio è asfaltare gli haters. Scopri con noi alcuni dei tweet più iconici

Il mondo si divide in due categorie: le persone e gli haters. Sopra tutto regna J.K. Rowling, la regina dei libri per ragazzi – grazie al suo maghetto Harry Potter, e la regina dei social, in particolare di Twitter.
La sua grazia, ironia e schiettezza le hanno permesso, negli anni, di conquistarsi la nomea di Regina con la maiuscola. A seguire, riporteremo dieci delle volte in cui la sua regalità è stata particolarmente epica.

Indietro

1.  Quella volta con l’haters di Silente

In una delle sue dichiarazioni post saga di Harry Potter, J. K. Rowling specificò l’omosessualità del suo personaggio Silente, il preside di Harry ad Hogwarts e, quando le persona sconvolte iniziarono a scriverle di come fosse impossibile perché “Non sembra gay”, lei rispose così:

Quella volta del falò

Più di una volta le è stato detto che i suoi libri andrebbero bruciati e lei, con molta classe, una volta ha detto che avrebbe portato i marshmallows per l’occasione.

 


lasciaci un like su facebook e su instagram


>>> CLICCA QUI PER IL MIO PROFILO
Indietro